Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.

Un anno fa il Covid-19 portava via il grande scrittore cileno, autore di libri quali “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore”, “Il mondo alla fine del mondo”, “Un nome da torero”, “La frontiera scomparsa”, “Patagonia Express. Appunti dal Sud del mondo”, “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, “Incontro d’amore in un paese in guerra”, “Le rose di Atacama”, “Il generale e il giudice” e molti altri.
Cento anni fa nasceva a Londra il grande attore britannico, interprete di film quali “Quo vadis?” di Mervyn LeRoy, “Spartacus” di Stanley Kubrick”, “Il fantasma del pirata Barbanera” di Robert Stevenson, “Assassinio sul Nilo” di John Guillermin, “Delitto sotto il sole” di Guy Hamilton, “L’olio di Lorenzo” di George Miller e molti altri.
Nell’aprile 2011 moriva il grande regista e sceneggiatore americano, noto per aver diretto film quali “La parola ai giurati”, “L’uomo del banco dei pegni”, “Serpico”, “Assassinio sull’Orient Express”, “Quel pomeriggio di un giorno da cani” “Quinto potere”, “Il verdetto” e molti altri.
Venticinque anni fa moriva a Mesa - in Arizona - l’attore americano interprete di film quali  “I cavalieri del Nord Ovest”, “Rio Bravo”,  “La carovana dei mormoni” di John Ford, “Il cavaliere della valle solitaria” di George Stevens”, “I due volti della vendetta” di Marlon Brando, “Il mucchio selvaggio” di Sam Peckinpah, “Impiccalo più in alto” di Ted Post,  “L’ultimo spettacolo” di Peter Bogdanovich, “Dillinger” di John Milius, “Sugarland Express” di Steven Spielberg, “Stringi i denti e vai” di Richard Brooks e molti altri.
Cento anni fa nasceva l’attrice americana, interprete di film quali “Prima colpa” di John Cromwell, “L’ultima preda” di Rudolph Maté, “L’asso nella manica” di Billy Wilder, “Il gatto milionario” di Arthur Lubin, “Prigionieri del cielo” di William A. Wellman, “Sangue caldo” di Richard Wilson, “Giungla umana” di Joseph M. Newman, “Il colosso d’argilla” di Mark Robson, “I bassifondi del porto” di Arnold Laven, “Operazione segreta” di Jack Arnold e molti altri.
Nell’ambito di Atlantide 2.0.2.1 “MPOC/ I Podcast” da “Musica per Organi Caldi” di Charles Bukowski, a cura di Giovanni Arezzo. Ogni giovedì a mezzanotte le pagine delicatissime e fuori dagli schemi del celebre poeta approdano su Spotify per nove settimane.
In libreria da aprile 2021 “Fare formazione teatrale” (Dino Audino Editore) di Beppe De Meo e Claudio Raimondo.
In uscita il libro “Asilo Teatrale degli Appennini - Un sistema teatrale integrato nel cuore delle Marche” (Banquo), scritto dalla apecchiese Arianna Morganti con i contributi e le conclusioni di Nicola Nicchi.
In libreria dal 31 marzo 2021 “La neve di Yuzawa. Immagini dal Giappone” (Einaudi) di Maria Teresa Orsi e Fabio Sebastiano Tana.
In libreria da marzo 2021 “Che fine hanno fatto i bambini. Cronache di un Paese che non guarda al futuro” (Piemme) di Annalisa Cuzzocrea.

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI