Maria Antonietta Conso

Nonostante i passi in avanti che si sono fatti negli ultimi decenni in Italia in quanto a miglioramento della legislazione sulla sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro, sul tema si ha sempre la percezione che il nostro Paese rimanga un passo indietro.
In attesa degli emendamenti che potranno essere presentati fino al 15 ottobre, con conseguenti possibili modifiche alla norma base che prevede l’obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro, le aziende sono alle prese con una serie di nodi da sciogliere: dalla questione privacy che pende sui controlli fino alle probabili contestazioni da parte di alcuni dipendenti.
Torna la grande festa delle Giornate Fai, decima edizione della grande festa di bellezza, patrimonio e cultura del Fondo Ambiente Italiano e cuore della Campagna ricordiamoci di salvare l'Italia, in programma sabato 16 e domenica 17 ottobre per visitare seicento luoghi inaccessibili o poco conosciuti in trecento città italiane.
Al via il bando ‘Ismea Investe’, lo strumento dedicato alle società di capitali attive nel settore agroalimentare per sostenere finanziariamente i progetti di sviluppo delle imprese del settore agricolo e agroalimentare, il più resiliente alla crisi causata dal Covid che ha segnato nel 2020, a dispetto dell’emergenza, una crescita dell’export del 2,2 per cento dei prodotti agroalimentari e del 12,5% dei prodotti agricoli.
Si è svolta ieri, martedì 5 ottobre, presso il Cimitero monumentale di Bari la cerimonia di commemorazione e posa di una lapide in ricordo di Hope, giovane donna di origini nigeriane, deceduta il 4 febbraio del 2020 a causa di un rogo nel ghetto di Borgo Mezzanone, a Manfredonia, in provincia di Foggia.
Si terrà sabato 13 novembre a Roma la manifestazione nazionale per dire "Basta alle morti sul lavoro" e per chiedere "con forza provvedimenti rapidi e drastici in grado davvero di garantire la sicurezza e la dignità dei lavoratori".
Gli effetti della Brexit uniti alla carenza di autotrasportatori mettono in pericolo 3,6 miliardi di export agroalimentare Made in Italy – che in generale sta vivendo un vero boom, si registra +12% solo nel primo semestre – in Gran Bretagna, che nel 2021 potrebbe registrare un calo del 2%, il primo di un decennio. L'allarme arriva dall’analisi di Coldiretti su dati Istat in riferimento alle difficoltà di approvvigionamento Oltremanica per benzina e cibo con le crescenti preoccupazioni per le tavole di Natale.
Famiglie che vivono a pochi metri e si riversano in strada spinte dalla paura e fiamme che divorano e squarciano la notte dello scarso sabato 2 ottobre, avvolgendo quasi per intero il ponte dell’Industria, noto anche come “Ponte di Ferro”, uno dei simboli più importanti per i romani, che collega via del Porto Fluviale a via Antonio Pacinotti, nei quartieri Ostiense e Portuense.
“Made in Italy: Setting a new course” intitolato così il summit organizzato da Sole 24 Ore e Financial Times in collaborazione con Sky Tg24, che si terrà da lunedì 4 a mercoledì 6 ottobre in modalità phygital, ovvero coniugando la presenza fisica con gli aspetti e le possibilità date dal digitale.
Fiera Milano accelera sulla ripartenza e sull’internazionalizzazione delle aziende italiane con due appuntamenti fondamentali per il sistema Italia e l’export: TuttoFood e Host Milano che si terranno insieme ed in presenza nel quartiere espositivo di Fiera Milano a Rho dal 22 al 26 ottobre prossimi.
Informativa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.