Al via la 2.2a edizione di ARCIPELAGO - Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini

Index Zero Index Zero © Gianluca Sportelli
È ai blocchi di partenza la 2.2a edizione di ARCIPELAGO - Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini, la più seguita e longeva tra le manifestazioni dedicate ai nuovi linguaggi audiovisivi e ai giovani talenti. Dal 7 all’11 novembre, un intenso ciclo di proiezioni e incontri si terrà presso i teatri Ambra alla Garbatella e Palladium di Roma, tutti a ingresso gratuito.

ARCIPELAGO non delude mai, sempre più attento al panorama nazionale e mondiale, quest’anno  presenta un programma variegato e ricco di spunti, nonstante il budget più esiguo: per la prima volta dal 2003, infatti, la Regione Lazio ha sorprendentemente ritenuto Arcipelago "privo dei requisiti" per poter godere del contributo economico dell’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili per il 2014, confermando - anche, e insospettabilmente, con la "nuova" amministrazione di centro-sinistra - un sostanziale disinteresse per la promozione cinematografica, e in particolare per i festival regionali con una spiccata vocazione all’innovazione e alla ricerca, i cui rappresentanti non hanno ancora avuto la possibilità di incontrare - a un anno e mezzo dal suo insediamento - l’Assessore Lidia Ravera, unici tra le diverse categorie del cinema.

Ma questo non ha scoraggiato gli organizzatori, che sono riusciti a costruire un articolato programma, con nomi di spicco quali Pippo Delbono, ormai “star” internazionale, amato soprattutto in Francia, a cui è dedicata la retrospettiva L’amore la carne il sangue....

Tornano i contenitori The Short Planet e World Wild Series, sarà presentata un’interessante retrospettiva Berlino 1989-2014. Da Kreuzberg a Garbatella, il Muro che (non) c’è, che nel ricordo vivido del mondo che cambia con l’abbattimento di un limite gemella la città tedesca e il quartiere romano. E ancora, un omaggio a Roberto De Francesco, un Focus Romania, sezione (Home) Made in Altman, in collaborazione con Feltrinelli Real Cinema in cui verranno proposti dei cortometraggi del cineasta americano girati nel 1966, per la prima volta in Italia, e un cortometraggio di un giovanissimo George Lucas risalente allo stesso anno e tanto altro...tutto il  programma sul sito di ARCIPELAGO. 

Aprirà la rassegna il film Index Zero, una produzione indipendente che usa la fantascienza come metafora del presente - passato al Festival di Roma 2014 nella sezione Prospettive Italia -  del regista Lorenzo Sportiello, già tre volte in concorso per ARCIPELAGO con i suoi cortometraggi; mentre sarà l’opera prima Dietro un grande uomo, dell’attrice Michela Androzzi, l’ultima pellicola in programma. Non perdete l'occasione di vedere del buon cinema sul grande schermo e buona visione! 

 

ARCIPELAGO - Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini

Pubblicato in Cinema
Cristina Biordi

Giornalista professionista, documentarista, curatrice di mostre, appassionata ed esperta d’arte, cinema, teatro, letteratura, fotografia, enogastronomia, con 15 anni d’esperienza nel settore dell’energia e dell’ecologia. Ovvero: è terribilmente curiosa! Dalla Città Eterna si è trasferita nella Ville Lumière, dove è titolare dell’agenzia Labi communication, e come Joséphine Baker ha due amori: l’Italia e Paris. 

Fotonews

Conferenza Stampa Festa della Musica

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI