Alex Infascelli racconta Kubrick e l'amicizia con Emilio, autista e factotum

Alex Infascelli racconta Kubrick e l'amicizia con Emilio, autista e factotum
Lunedì 30 agosto il regista Alex Infascelli sarà ospite della manifestazione “Notti di Cinema a Piazza Vittorio” per un incontro con il pubblico in cui racconterà curiosità e aneddoti legati al suo documentario "S is for Stanley - Trent'anni dietro al volante per Stanley Kubrick” (2015) - che sarà proiettato dopo l'incontro - premiato con un David di Donatello nella categoria miglior documentario del 2016. 

Il docu-film, tratto dal libro Stanley Kubrick e me, biografia di Emilio D'Alessandro, racconta dell'amicizia trentennale tra il grande regista Stanley Kubrick e il suo autista, divenuto poi confidente e amico, Emilio. Infascelli, che ha scritto la sceneggiatura assieme a Filippo Ulivieri e Vincenzo Scuccimarra, ha curato il montaggio e prestato la sua voce al narratore.

Immaginate una sottile linea a forma di S, una strada di campagna a curve che unisce due case. Childwickbury Manor, nell’Hertfordshire in Gran Bretagna, maestosa proprietà terriera, e una villetta di Cassino, comune italiano in provincia di Frosinone, nel Lazio. Nella prima ha vissuto dal 1978 fino alla sua morte avvenuta nel 1999, Stanley Kubrick. Nell'altra è tornato ad abitare Emilio D'Alessandro, per anni suo assistente personale. Alex Infascelli ha percorso questa strada per tre anni, il tempo per terminare il documentario

Nato a Cassino nel 1941, D'Alessandro si trasferisce in Inghilterra dove intraprende la carriera di pilota. Qui vive con la moglie, guidando il taxi. Nel 1971 conosce fortuitamente a Londra il regista Stanley Kubrick che lo vuole come suo assistente e con cui instaurerà un profondissimo legame di amicizia coronato nel 1999 con una serie di omaggi che il cineasta gli fa nel suo ultimo film Eyes Wide Shut.  Nel film Emilio recita in un cameo, divenendo gestore del bar che porta il suo nome, e la moglie e la figlia Marisa vengono assunte come comparse. 

Tutto il documentario si muove intorno a due punti fermi: Emilio D'Alessandro, persona umile ma molto ordinata e pratica, sempre pronta alla battuta e Stanley Kubrick, esigente nelle richieste che riguardano i lavori cinematografici e le esigenze domestiche. Protagonista del film è la loro amicizia che ha attraversato trent'anni di vita: una storia preziosa che sembra uscita da scatole magiche, come quelle tenute in ordine da Emilio nel suo garage di Cassino. Il titolo S prende spunto dall'iniziale con cui Stanley Kubrick siglava buona parte delle note che lasciava a Emilio, con le istruzioni e raccomandazioni giornaliere ma anche con i suoi incoraggiamenti e stati d’animo. La struttura del documentario, lineare, limpida, efficace, con una regia emozionale e ironica, è intervallata dai ricordi di Emilio, il cui racconto si snoda su due binari paralleli. Da una parte la ricostruzione, ricca di dettagli, della filmografia del regista che dal 1971, con Arancia Meccanica, arriva fino al 1999 con Eyes Wide Shut, l’ultimo film di Kubrick, portato a termine proprio grazie al tuttofare italiano. Dall’altro racconta una storia inedita, quella di un rapporto umano, filtrato da quello professionale, grazie al quale scopriamo un lato privato di Kubrick molto forte. Ascoltare Emilio è come sfogliare un album dei ricordi che emozionano e incantano. In una intervista Alex Infascelli ha dichiarato: «È stato un viaggio bellissimo che mi ha avvicinato alla personalità incredibile di due uomini: uno del quale credevo di sapere tutto e in realtà non sapevo niente, un altro del quale non sapevo nulla e che mi ha lasciato a bocca aperta con la sua storia».

Pubblicato in Cinema

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI