Alla Casa del Cinema il Premio Carlotta Bolognini - Cinema Anni d’Oro

Carlotta Bolognini Carlotta Bolognini
Si svolgerà giovedì 23 giugno 2022 alle ore 21.30 nella suggestiva atmosfera della Casa del Cinema - largo Marcello Mastroianni 1, location nel cuore di Roma inserita fra i verdeggianti spazi di Villa Borghese - in occasione del centenario della nascita dell’indimenticabile regista Mauro Bolognini la III edizione del “Premio Carlotta Bolognini - Cinema Anni  d’Oro”.

Carlotta Bolognini, la quale si occuperà della regia accanto a Fabio Luigi Lionello, figlio di Oreste Lionello, è Presidente e Direttore artistico, nonché ideatrice del noto evento cinematografico, patrocinato dal Centro Culturale Mauro Bolognini, dall'Archivio Storico del Cinema Italiano e da AIC

Inoltre, la produttrice e sceneggiatrice è Socio onorario del Centro Mauro Bolognini e, fra i numerosi riconoscimenti, in Campidoglio le è stato assegnato il Premio “Donna che fa la differenza”.

I personaggi premiati in questa speciale edizione della  manifestazione saranno: il celebre soprano, con riconoscimenti a livello internazionale Raina Kabaivanska; la nota Sartoria Anna Mode, premiata in varie occasioni, nella persona del Presidente Simone Bessi; la pluripremiata e strepitosa creativa hairstylist Desirée Corridoni; il direttore della fotografia Roberto Girometti, pluripremiato nell'ambito di importanti eventi cinematografici, fra cui tre riconoscimenti alla Carriera, oltre alla Targa Sergio Leone; lo scenografo Francesco Frigeri, con una carriera costellata di successi, fra cui la nomination agli Emmy Award per il colossal Cristoforo Colombo (1985) di Alberto Lattuada e vari premi fra David di Donatello, Nastri d'Argento e Ciak d’Oro; Massimo Cantini Parrini, con due nomination all'Oscar per i film Pinocchio (2019) di Matteo Garrone e Cyrano (2021) di Joe Wright; ha ricevuto il premio come “Migliori costumi” al David di Donatello per il film Miss Marx (2020) di Susanna Nicchiarelli. Dal 2015 al 2021 ha ottenuto ambiti riconoscimenti fra cui: David di Donatello, European Film Awards, Nastri d'Argento.

Inoltre, verranno conferiti dei riconoscimenti “In ricordo di...” al costumista e docente  Piero Tosi (1927-2019), Oscar onorario nel 2014 e che, nel corso della sua luminosa  carriera, è stato candidato varie volte all'Oscar per pellicole come Il Gattopardo (1963) Morte a Venezia (1970) e Ludwig (1972) di Luchino Visconti  ed  ha vinto sia al David di Donatello sia ai Nastri  d’Argento; al direttore della fotografia Ennio Guarnieri, che in una carriera lunga sessant’ anni, ha collezionato vari premi e candidature al David di Donatello ed al Nastro d’Argento; il distributore cinematografico Fulvio Frizzi, Targa d’Oro al David di Donatello. 

Interverranno all'atteso appuntamento con il Cinema personaggi di spicco dello spettacolo, della cultura e dell'informazione. 

Ai fini della realizzazione dell'evento, la cui madrina d’eccezione è la stilista e imprenditrice di fama internazionale Anna Fendi, la quale insieme alle sorelle ha portato avanti con successo l’omonimo marchio, si ringraziano: De Sisti (Fornitore di attrezzature per le illuminazioni del palcoscenico), la stilista dei Vip Cinzia Diddi e il Maestro orafo Ciro Del Ferraro

La conduzione della serata sarà affidata, come di consueto, all'attrice Yassmin Pucci, nipote dell'ex Scià di Persia Reza Pahlavi, ed allo scrittore, critico cinematografico e docente universitario Fabio Melelli.

Pubblicato in Cinema