Allen girerà a Roma il suo prossimo film. E intanto pensa già al Brasile.

''Voglio scrivere un film che catturi l'anima di Rio de Janeiro, così come ho fatto ora con Parigi e come farò nel mio prossimo film che inizierò a girare in luglio a Roma''.

woody

''Voglio scrivere un film che catturi l'anima di Rio de Janeiro, così come ho fatto ora con Parigi e come farò nel mio prossimo film che inizierò a girare in luglio a Roma''.

Dall'11 luglio Woody Allen inizierà le riprese del suo nuovo film a Roma. il regista americano ha preso casa all'Excelsior, nella suite più grande d'Italia: attico e superattico del palazzo bianco ad angolo con via Boncompagni con un affitto che si aggira sui 12 mila euro al giorno.

Un altro film cittadino, un'altra città da scoprire: dopo New York, Londra, Venezia e più di recente Parigi, ecco la prima volta di Roma. Per l'estate romana di Woody Allen - almeno due mesi di riprese in giro per la città fra strade, piazze e studios di Cinecittà - la Roma del cinema, dei ristoranti e dei grandi alberghi è tutta mobilitata.

Al primo ciak manca ancora qualche settimana, nel cast anche alcuni attori italiani tra cui Roberto Benigni, Isabella Ferrari, Riccardo Scamarcio, Massimo Ghini, Rocco Papaleo e Vinicio Marchioni. Tutti hanno la consegna tassativa del silenzio e sembra non conoscano ancora nemmeno il copione. Dalla prossima settimana saranno avviate le prime riprese in città, in attesa dell'arrivo del regista e di star internazionali come Penelope Cruz , Alec Baldwin, Jess Eisenberg ("The social network") ed Ellen Page. Ignoto anche il titolo del film che sarà ispirato al Decameron di Boccaccio.

Silvia Preziosi

{{google}}

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Carlo Verdone sul Red Carpet di RomaFF

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI