Club Sandwich trionfa al TFF 2013

La 31ma edizione del Torino Film Festival, la prima diretta da Paolo Virzì - erede della gestione di Gianni Amelio e Nanni Moretti - ha visto trionfare il film "Club Sandwich" di Fernando Eimbcke.

CLUB-SANDWICH

La 31ma edizione del Torino Film Festival, la prima diretta da Paolo Virzì - erede della gestione di Gianni Amelio e Nanni Moretti - ha visto trionfare il film "Club Sandwich" di Fernando Eimbcke.
La pellicola del regista messicano ha conquistato tutti raccontando il rapporto tra una madre e il figlio 16enne alle prese con le prime impacciate esperienze sessuali.
Il premio speciale della giuria è invece andato al francese 2 automnes 3 hivers di Sébastien Betbeder, storia d'amore in stile Nouvelle Vague; il premio per la miglior attrice a Samantha Castillo per il film venezuelano Pelo Malo, vincitore anche di altri premi collaterali di questo Tff, di Mariana Rondon; il premio per il miglior attore a Gabriel Arcand per Le demantèlement del canadese Sébastien Pilote; miglior sceneggiatura a Pelo Malo; il premio del pubblico a La mafia uccide solo d'estate di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, che racconta la mafia attraverso gli occhi di un bambino palermitano.
Il Fipresci è andato a Le demantelement e il Cipputi a Portrait of a Lone Farmer di Jide Akinleminu.

Nel giorno dei verdetti escono intanto le cifre del box office del Tff che, rispetto al 2012, segna un aumento del 30 per cento sulle presenze giornaliere, oltre 100mila spettatori complessivi ma soprattutto un incasso che dovrebbe superare i 260mila euro.

Gli ottimi risultati della gestione di Paolo Virzì (con il suo nuovo film in uscita, "Il capitale umano") sembrerebbero ipotecare la conferma per il prossimo anno.

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Carlo Verdone sul Red Carpet di RomaFF

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI