Coronavirus, è morta Lucia Bosè

Lucia Bosè alla Festa del Cinema 2019 Lucia Bosè alla Festa del Cinema 2019 Foto G. Currado © AGR
Lucia Bosè, attrice italiana 89enne, è morta a Madrid dopo aver contratto il coronavirus.

A dare la notizia è il quotidiano «El Pais» che cita fonti vicine alla famiglia. Bosè divenne famosa quando vinse, nel 1947, a soli 16 anni, il concorso di Miss Italia. Da lì ha concentrato la sua carriera sulla recitazione, partecipando a diversi film di Luis Bunuel, Jean Cocteau e Federico Fellini.

Bosè si sposò il 1 marzo 1955 con il torero Luis Miguel Dominguin, con il quale fece tre figli: Miguel Bosè, Lucia Dominguin e Paola Dominguin. Aveva 10 nipoti. 

Pubblicato in Cinema

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.