Deadpool sbanca il botteghino americano

Da una scena del trailer Da una scena del trailer
Il nuovo antieroe targato Marvel in un fine settimana incassa 135 milioni di dollari.

Una cifra record, superiore agli 85 milioni di “50 sfumature di grigio”. Alla cifra americana vanno aggiunte le cifre raccolte negli altri paesi dove il film è già uscito, ovvero circa 125 milioni, per un totale di 260 mila dollari.

L’attore Ryan Reynolds, che interpreterà il protagonista Wade Wilson alias Deadpool, ha impiegato più di un decennio per indossare la tutina rossa dell’antieroe.

Il film negli Usa è uscito con il divieto ai minori di 17 e forse proprio questa restrizione ha contribuito al successo: nel fine settimana di San Valentino si è potuto vedere non solo un film di fumetti ma anche una scena di nudo dell’attore.

Deadpool piace perché fuori dagli schemi, un eroe controvoglia costretto dal cancro in fase terminale; un soldato mercenario dall’umorismo tagliente, la parlantina facile che non risparmia parolacce e i modi un po’ goffi.

Il film, diretto da Tim Miller e prodotto dalla Fox, sarà nelle sale italiane dal 18 febbraio.

Pubblicato in Cinema

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI