Elodie alla Mostra del Cinema di Venezia

Elodie Elodie foto Laura Venezia/Agrpress
La cantante e attrice presenta a Venezia “Ti mangio il cuore” di Pippo Mezzapesa.

Nata a Roma nel 1990 da madre creola della Guadalupa e padre italiano, Elodie Di Patrizi - meglio nota con il nome d’arte “Elodie” - esordisce nel 2015 e incide il suo primo album, Un’altra vita, prodotto da Luca Mattioni ed Emma Marrone, e partecipa a varie manifestazioni canore.

Si afferma con la partecipazione come concorrente al Festival di Sanremo 2017 con il brano Tutta colpa mia e 2020 con Andromeda. L’anno seguente è conduttrice della seconda serata.

Esordisce al cinema in Non c’è campo (2017) di Federico Moccia, dove la sua canzone Semplice fa parte della colonna sonora e lei stessa appare in un cameo nel ruolo di se stessa.

Tuttavia, il suo vero esordio da protagonista è nel film che ora presenta alla Mostra di Venezia - in concorso nella sezione “Orizzonti” -, Ti mangio il cuore (2022) di Pippo Mezzapesa; film in bianco e nero liberamente tratto dal libro omonimo di Carlo Bonini e Giuliano Foschini del 2019.

Pubblicato in Cinema
Informativa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.