Google festeggia il 114º compleanno di Eiji Tsuburaya

Google festeggia il 114º compleanno di Eiji Tsuburaya
Il Google doodle di oggi, 7 luglio 2015, celebra il regista e creatore di effetti speciali, conosciuto soprattutto per Ultraman e per aver collaborato alla serie televisiva di Godzilla.

Eiji Tsuburaya è il re del “Tokusatsu”, termine nipponico  che si riferisce ad uno stile di regia e ad un genere cinematografico d’azione che fa largo uso di effetti speciali. Questa tecnica, inconfondibile per il suo stile, ha portato fortuna ai monster-movie giapponesi: in una tipica scena di questo genere la telecamera riprende un enorme mostro all’orizzonte, spesso all’interno di una scenografia realizzata mediante un modellino in plastica. Il mostro si avvicina sempre più verso la telecamera, magari con un ruggito e alzando un polverone, …e subito dopo il taglio, si cambia scena.

Il doodle di oggi celebra il compleanno di Eiji Tsuburaya, che nasceva esattamente il 7 luglio del 1901 a Sugasawa e che ha reso popolari nel mondo del cinema le tecniche del Tokusatsu . Debuttò come creatore di effetti speciali con il film del 1937 “Mitsucho la figlia del samurai” e nell’arco di tempo fino al 1969 ha curato ben novantatré pellicole, tra cui la serie televisiva di Godzilla.

Nel 1963 Tsuburaya ha fondato il proprio laboratorio di effetti speciali e ha fondato la casa di produzione Tsuburaya Productions, che nel 1966 ha trasmesso la serie televisiva “Ultra Q” e ha dato vita, sempre nello stesso anno, al famoso personaggio Ultraman.

Jennifer Hom, autrice del doodle interattivo di oggi, racconta della sua passione per il Tokusatsu e del suo desiderio di portare l’attenzione all'arte di Tsuburaya. “É affascinante notare come abbiano avuto lunga durata i risultati raggiunti dal suo lavoro, ed è facile individuare i  resti dello stile Tokusatsu nel “Pacific Rim” di Benicio Del Toro, in “Evangelion” e anche nei “Power Rangers”, dichiara la Hom. E aggiunge che con il doodle interattivo di oggi intende mostrare “quanto possa essere divertente, veloce e totalmente caotico girare un film Tokusatsu”

 

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Proteste lavoratori Alitalia

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI