Si è tenuta ieri,  mercoledì 27 Aprile 2011, presso la Casa del Cinema della Capitale, la conferenza stampa di presentazione de "I baci mai dati", il nuovo film di Roberta Torre (Mare Dentro) che ha aperto la sezione Controcampo Italiano dello scorso Festival del Cinema di Venezia.

cast_BaciMaiDati

Si è tenuta ieri,  mercoledì 27 Aprile 2011, presso la Casa del Cinema della Capitale, la conferenza stampa di presentazione de "I baci mai dati", il nuovo film di Roberta Torre (Mare Dentro) che ha aperto la sezione Controcampo Italiano dello scorso Festival del Cinema di Venezia.

Alla conferenza stampa erano presenti la regista, Donatella Finocchiaro, Piera Degli Esposti, Pino Micol e  Carla Marchese.

Il film narra la storia di Manuela, tredici anni vissuti a Librino, un quartiere “modello”, periferico e degradato di Catania, un giorno si inventa di poter fare miracoli.  La gente non desidera che crederle e da quel momento irrompe nella sua vita un’umanità affamata e bisognosa che le chiede di tutto: dal posto di lavoro perduto alla vincita al Totocalcio.
 Mentre sua madre Rita intravede la possibilità di farne un commercio, Manuela si spaventa e vorrebbe smettere di fare la santa, ma non è più così facile. 
Perché suo malgrado un miracolo succede davvero.

Foto di Monica Palermo


{{google}}

{jvslideshow}images/stories/gallerys/20110427_ibacimaidati/{/jvslideshow}

Pubblicato in Cinema
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI