Il duo Gilbert & George ospite alla Festa del Cinema di Roma

Gilbert & George Gilbert & George foto Agrpress
Il duo di artisti contemporanei Gilbert & George sbarcano in due date, alla Festa del Cinema di Roma.

Conosciuti per il loro motto “L’arte è di tutti”, gli artisti Gilbert e George sono noti per la loro idea di arte come comunicazione viva con il prossimo. Il due artisti mettono in scena la loro arte come sculture viventi, e in questo modo affrontano tematiche a forte impatto sociale come il sesso, la guerra, e la religione.

Dalle loro stesse parole si evince la forza del messaggio artistico di cui si fanno portatori: “Essere sculture viventi è la nostra linfa, il nostro destino, la nostra avventura, il nostro disastro, la nostra vita e la nostra luce.”  Nella loro visione artistica viene perduto anche il concetto di identità individuale. Scegliendo una firma comune - ovvero presentandosi con i loro nomi insieme - rinunciano ad ogni forma di individualismo artistico.

Gilbert & George saranno protagonisti di due eventi speciali. Il primo si è svolto lunedì 17 ottobre 2016, quando hanno incontrato il pubblico al MAXXI per la presentazione del documentario The World of Gilbert & George (1981), da loro scritto, diretto e interpretato, l’unico lungometraggio firmato dai due artisti e realizzato in tempi di arte povera e avanguardia concettuale. Il film battezzò la nascita di un rivoluzionario linguaggio. Fra le geometrie dell’Union Jack, i colori dei fiori, i cieli di Londra, le architetture vittoriane, le emozioni eccessive, i ragazzi di strada, i barboni, i corpi, e i gesti, esplode un inno d’amore per la città come condizione umana.

Pellicola perduta, ritrovata e ora restaurata dalla Cineteca Nazionale in collaborazione con Milestone Film&Video, The World of Gilbert & George è l’opera seminale che precede di circa un decennio l’esplosione della giovane arte britannica e la trasformazione di Londra nel centro della cultura visiva contemporanea. L’evento  stato curato da Mario Codognato e Alessandra Mammì.

Il secondo sarà l’indomani, martedì 18 ottobre 2016, presso la Casa del Cinema, dove Gilbert e George parteciperanno alla proiezione del film Shaolin Martial Arts di Chang Cheh, film da loro molto amato.

 

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI