Il Festival di Roma celebra Monica Vitti, la regina del cinema italiano

Una mostra fotografica, un volume e la proiezione di due film. E' l'omaggio che il Festival Internazionale del Film di Roma, in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale, insieme a Cinecitta' Luce, fa a Monica Vitti in occasione dell'80° compleanno della grande attrice italiana.

monica-vitti-1964

Una mostra fotografica, un volume e la proiezione di due film. E' l'omaggio che il Festival Internazionale del Film di Roma, in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale, insieme a Cinecitta' Luce, fa a Monica Vitti in occasione dell'80° compleanno della grande attrice italiana.
Il volume sara' presentato il 3 novembre, mentre la mostra e' visitabile fino al 4 novembre nel foyer della Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, con ingresso libero dalle 11 alle 18.
Una rassegna che ripercorre cronologicamente i quarant'anni di una carriera che ha incredibilmente toccato i vertici del dramma e dell'intimismo, da una parte, e quelli del comico brillante dall'altra. Saranno proiettati inoltre due film, 'Dramma della gelosia - Tutti i particolari in cronaca', firmato nel 1970 da Ettore Scola, e 'Scandalo segreto', l'ultimo suo lavoro, del 1990, di cui la Vitti e' regista e sceneggiatrice, oltre che interprete.

Anche ArchivioRiccardi.it, con l'occasione, ha deciso di pubblicare una galleria fotografica dedicata all'indiscussa protagonista della commedia all'italiana . Scatti di vita mondana di Monica Vitti in compagnia di Michelangelo Antonioni, in passeggiate per le vie di Roma, durante alcune premiazioni, realizzati negli anni dal grande fotografo Carlo Riccardi (clicca qui per vedere la galleria).

 

G. Currado

Pubblicato in Cinema
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI