Incassi in USA, Suicide Squad trionfa per il terzo week end consecutivo

locandina locandina 2.bp.blogspot.com/
Nel terzo week end prosegue trionfante al botteghino il cinecomic della Warner.

Nel terzo fine settimana dalla sua uscita sono 20.7 milioni di dollari incassati (pari a un calo di oltre il 52% rispetto al week end precedente, e raggiungendo la cifra di 262.2 milioni complessivi. Nei mercati esteri, in 64 paesi, il film guadagna altri 38 milioni, arrivando alla cifra importante di 572.6 milioni in tutto il mondo. Al posto numero due, resta invariata la posizione di “Sausage Party”: per il progetto di Seth Rogen sono 15.3 i milioni di dollari incassati, arrivando al discreto risultato di 65.3 milioni complessivi.
Al posto numero tre si posiziona “War Dogs”: per il film di Todd Philips sono 14.3 i milioni di dollari incassati. Al quarto posto, con 12,6 milioni di dollari incassati, troviamo il film di animazione della Laika “Kubo e la Spada Magica. La sua apertura è la peggiore di sempre per lo studio. I risultati saranno recuperati dalla reazione sui mercati internazionali. Flop poi per il remake di “Ben-Hur”, la co-produzione Paramount/MGM girata in Italia delude le aspettative con soli 11,3 milioni incassati al suo esordio. Con un budget di oltre 100 milioni di dollari, sarò difficile recuperare gli investimenti iniziali, con l’unica speranza che viene dal mercato estero, dove il film ha già incassato 22 milioni. Al posizione numero sei “Il Drago Invisibile”, con 11.3 milioni di dollari incassati e 42.8 milioni complessivi. Scende al settimo posto “Bad Moms, con 8 milioni e 85 milioni complessivi. Al posto numero 8 scende ancora “Jason Bourne” di Paul Greengrass, che incassa 7.9 milioni e sale a 140 milioni complessivi (278 nel mondo). Ancora nella top ten, “Pets  - Vita da animali” guadagna nel fine settimana altri 5.7 milioni e sale a 346 milioni complessivi nel mercato USA, ovvero 674 in tutto il mondo. Al decimo posto “Florence Foster Jenkins”, con 4.3 milioni di dollari e 14.4 milioni complessivi.
Anche nel nostro paese, è sempre “Suicide Squad” a vincere il weekend. Uscito la settimana scorsa,  nel suo primo fine settimana “completo”, il cinecomic della Warner riesce a portarsi a casa 2.6 milioni di euro incassati, con una media per sala, molto alta, di 4.300 euro. In Italia complessivamente sono 6.6 milioni di euro gli incassi totali del film in nove giorni.Al secondo posto “Il Drago Invisibile” raccoglie la cifra comunque dignitosa di 813mila euro, raggiungendo un totale di quasi 2.5 milioni di euro, mentre in terza posizione troviamo “New York Academy”: per il film sono 337mila euro guadagnati in quattro giorni. La nuova uscita “The Witch” si posiziona in quarta posizione, mentre all’ultimo posto della top five “Lights Out”, con 185mila euro in quattro giorni e un risultato complessivo che supera 1.4 milioni di euro.

Pubblicato in Cinema
Giacomo Visco Comandini

Laureato alla Sapienza, dal 2008 è uno dei redattori di Enel.tv, la televisione aziendale di Enel. Appassionato di cinema, ha collaborato per la rivista Filmaker’s MagazineIl Riformista e la Repubblica

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI