Kill Bill ritorna in sala nel 2015 con nuova sequenza animata

Kill Bill ritorna in sala nel 2015 con nuova sequenza animata
Quentin Tarantino pare stia pensando di riprendere un progetto abbandonato che riguarda “Kill Bill”.

Il film inizialmente era un unico progetto di cinque ore che però è stato considerato troppo lungo per arrivare nelle sale ed è stato spezzato in volume 1 e 2, i capitoli sono usciti rispettivamente nel 2003 e nel 2004.

A dieci anni di distanza dall’uscita del secondo volume, Tarantino ha deciso di recuperare tutte le parti che sono state tagliate e di riportare “Kill Bill” al cinema nel 2015, A confermare la notizia è lo stesso regista il quale ha dichiarato: Quando Kill Bill doveva ancora essere un unico film avevo scritto una sequenza animata ancora più lunga. Lo studio d’animazione giapponese al quale mi ero affidato però, mi disse che non avrebbe potuto finire di realizzarla in tempo, aggiungendo poi che un anime di 30 minuti all’interno del film sarebbe risultato eccessivo. All’epoca fui d’accordo ma quando lo studio I.G. è venuto a sapere del progetto di Kill Bill – The Whole Bloody Affair si sono messi a lavorare sulla versione integrale della mia sceneggiatura, senza che neanche dovessi chiederglielo.

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Paillettes sorridenti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI