L’ultimo giorno del Toro: il nuovo film di Alessandro Zizzo

L’ultimo giorno del Toro: il nuovo film di Alessandro Zizzo
In uscita nelle sale mercoledì 7 ottobre “L’ultimo giorno del Toro”, film scritto e diretto da Alessandro Zizzo.

Il lungometraggio del regista pugliese, apprezzato per i suoi lavori fortemente introspettivi, ha come protagonista Valerio Pavazzini, un letterato interpretato da Michele Morrone, che subisce le persone e le situazioni e si rifugia nei libri, nel silenzio, nel “non detto”. Pronuncia poche parole e sempre a bassa voce, è timido, impacciato e tende a nascondersi. Valerio non vive. O, meglio, vive in quarantena da una vita.

L’ultimo giorno del Toro è una commedia che racconta del male di vivere, della paura di affrontare la vita a viso aperto, dell’incomunicabilità, dei silenzi ingoiati dalle parole superflue in un’epoca carica di significanti privi di significato.

«In questo mio lavoro è forte la voglia di fuggire, che spesso ci immobilizza sul divano, perché fuggire è sì un’esigenza, una necessità, ma se il mondo fuori non ha bisogno di noi, dov’è che andiamo?», ci spiega il regista. La storia fa spesso riferimento al pessimismo leopardiano, al riutilizzo del congiuntivo, come auspicato da Valeria Della Valle e Giuseppe Patota nel libro Viva il congiuntivo e ancora alla storia medioevale e a Federico Barbarossa.  

Ancora una volta Alessandro Zizzo realizza un'opera divertente e amara, sconvolgente e ferma, movimentata e piatta, con un finale fiabesco: il pesce rosso, il pesce blu e il toro.

Nel cast, insieme a Michele Morrone, Gloria Radulescu, Lidia Cocciolo, David Riondino, Andrea Simonetti, Debora Muscoso, Simone Pulcini, Andrea Batti, Luigi Patti, Maria Sofia Palmieri, Gloria Sobrito, Stefania Delia Carnevali, Angelo Argentina, Ermenegildo Marciante, Giulio Urbano, Maristella Tamborrino, Mario Blasi, Simona Greco e Tommaso Lippolis.

Il film, prodotto dalla Coralia Produzioni di Rosario Altavilla e Maddalena Franco e da Monica Picedi Benettini Sarti, in collaborazione con la Divella S.P.A., uscirà nelle sale distribuito da Gregorio Mariggiò per CINEMETIC.

 

Alessandro Zizzo ha scritto e diretto tre lungometraggi e quasi trenta cortometraggi, vincendo oltre quaranta premi. Tra i suoi lavori ricordiamo Bibliothèque (vincitore di diciotto premi e attualmente in distribuzione presso Feltrinelli), La porta del destino (vincitore di dieci premi e selezionato per l’Italian Short Film Corner di Clermont-Ferrand), La stagione dei finocchi, L’ultimo mimo di Roma, Stop music, Una giornata  tranquilla, L’età della masturbazione, Finalmente libera e Iaco, un cortometraggio prodotto dall’Apulia Film Commission e Kimera Film. Tra i suoi ultimi lavori La sabbia negli occhi, con Valentina Corti.

Link trailer L'ultimo giorno del Torohttps://www.youtube.com/watch?v=F1C2xRpuqs8

Pubblicato in Cinema

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI