“La città che avanza”: il cinema e l’architettura nella città di Roma

Locandina dell'evento Locandina dell'evento
Martedì 17 maggio alle ore 18.30 a Spazio 5 un viaggio tra cinema e architettura nella periferia della città di Roma.

Proprio prendendo spunto dalla nuova edizione della mostra fotografica “Campidoglio e Archeologia”, riproposta nella spazio di Via Crescenzio dall'Associazione Nazionale Archeologi in collaborazione con l’Istituto Quinta Dimensione e l’Archivio Riccardi, si è deciso di dedicare un appuntamento specifico al rapporto tra cinema e architettura nella città di Roma, organizzato dallo studio SDBᶟ Architettura.  Nello specifico l’obiettivo è mostrare come alcune scene dei capolavori italiani degli ultimi settant’anni abbiano saputo inquadrare e fotografare al meglio i cambiamenti architettonici di una città in evoluzione.

Dal Secondo Dopoguerra a oggi, la Capitale ha infatti subito trasformazioni architettoniche e urbanistiche epocali, che hanno ridisegnato il suo profilo e la sua immagine di città. Dall’architettura popolare degli anni ’40 e '50, al boom della speculazione edilizia degli anni ’60 e ’70, fino alla diffusione delle periferie spontanee, il cinema italiano ha saputo raccontare, con storie e personaggi indimenticabili, gli stravolgimenti del tessuto urbano e sociale.
L’architetto Simone Di Benedetto e il critico cinematografico Giacomo Visco Comandini proietteranno e commenteranno sequenze dei film più originali che meglio hanno rappresentato la crescita della Città eterna. Dalla Roma popolare del neorealismo di Vittorio De Sica, alla metafisica dell’EUR con i film di Michelangelo Antonioni e Federico Fellini fino alle riprese evocative di "Sacro GRA" e "La Grande Bellezza, si compirà un viaggio cinematografico attraverso i generi e le quinte della città. Ad accompagnarci in questa avvincente narrazione, i volti e le battute di attori “romani doc”, tra cui Alberto Sordi, Anna Magnani, Nanni Moretti e Carlo Verdone.

Pubblicato in Cinema
Giacomo Visco Comandini

Laureato alla Sapienza, dal 2008 è uno dei redattori di Enel.tv, la televisione aziendale di Enel. Appassionato di cinema, ha collaborato per la rivista Filmaker’s MagazineIl Riformista e la Repubblica

Fotonews

Conferenza Stampa Festa della Musica

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI