Life in a day, il primo lungometraggio nato sul web

Si chiama “Life in a day” ed è il primo lungometraggio nato nel cyberspazio, ma che sta per compiere un breve tour in diverse sale cinematografiche italiane.

Life-In-A-DaySi chiama “Life in a day” ed è il primo lungometraggio nato nel cyberspazio, ma che sta per compiere un breve tour in diverse sale cinematografiche italiane.

Dopo il successo ottenuto al Sundance, alla Berlinale e al Milano Film Festival, le proiezioni sbarcano anche in Toscana: il 6 ottobre all’Odeon Firenze ed il 13 ottobre al cinema Arsenale di Pisa.

Il film-documentario, prodotto da YouTube insieme ai fratelli Tony e Ridley Scott, e diretto da Kevin Macdonald ha una particolare storia produttiva alle spalle. Tutto ebbe inizio il 24 luglio 2010, quando in migliaia risposero ad un singolare appello: caricare su Youtube un video-diario rappresentativo del loro mondo. Il risultato è stato di 80.000 video provenienti da 196 paesi di tutto il mondo, per un totale di 4.500 ore. Passioni, paure, tragedie ma anche lieti eventi (dalla nascita alle dichiarazioni d’amore), condivisi dal popolo degli internauti, sono stati selezionati dal regista Macdonald, rimontati da Joe Walker, ridotti a 300 contributi e “compressi” in un’ora e mezzo di filmato. Tra i titoli di coda di questa “pellicola virtuale” figurano anche ben 12 “registi per un giorno” italiani, i cui nomi diventeranno noti alle comunità del mondo web a partire dal 28 ottobre: in questa data “Life in a day” tornerà sulla sua piattaforma natale e resterà visibile in worldwide releasing (www.youtube.com/user/lifeinaday).

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI