Medici con l'Africa: appuntamento speciale a Roma

A Roma appuntamento speciale di "Medici con l'Africa" di Carlo Mazzacurati.

locandina-250x250b

A Roma appuntamento speciale di "Medici con l'Africa" di Carlo Mazzacurati. Dopo oltre un centinaio di proiezioni in tutta Italia, un appuntamento speciale, in collaborazione con l'Intergruppo parlamentare per la cooperazione allo sviluppo della Camera dei Deputati, per portare anche in sede istituzionale, i volti e le storie di cui ogni giorno Medici con l'Africa Cuamm si prende cura.

La proiezione sarà arricchita dagli interventi dello sceneggiatore Claudio Piersanti e dello scrittore Paolo Rumiz, oltre che del Vice Ministro Affari EsteriLapo Pistelli e della Coordinatrice dell'intergruppo parlamentare per la cooperazione allo sviluppo Federica Mogherini.

Il documentario, presentato fuori concorso alla 69esima Mostra del Cinema di Venezia con grande successo di pubblico e critica, racconta una storia fatta di tante piccole storie, quelle dei volontari di Medici con l'Africa Cuamm la più grande organizzazione italiana per la tutela della salute delle popolazioni africane.

«L'idea che ho seguito è stata quella di raccontare un mondo che non conoscevo man mano che lo scoprivo, in tempo reale. Il film è la storia di un gruppo di persone che si occupa di portare salute in Africa e del loro modo un po' speciale di farlo. È venuto fuori un ritratto collettivo, credo, dove ciascuna individualità è fondamentale, ma dove esiste uno spirito comune molto forte che fa convivere tenacia, capacità di sacrificio con dolcezza e anche ironia. Influenzato da questo loro stile ho cercato anch'io di fare un film 'leggero' per quanto sia possibile su di una materia comunque drammatica come la questione della salute nell'Africa sub-Sahariana».

In queste parole del regista Carlo Mazzacurati è racchiusa l'essenza di "Medici con l'Africa". Il documentario racconta l'avventura affascinante e difficile di un'organizzazione che, nata 60 anni fa a Padova, ha inviato oltre 1.300 professionisti in 40 diversi paesi di intervento, soprattutto in Africa. È la storia di uno scambio continuo per far sì che la salute, la cura, la guarigione siano alla portata di tutti, anche di chi vive nelle località più povere dei paesi più poveri del mondo.

Per Mazzacurati, che ha accettato di accompagnare una missione in Mozambico di Medici con l'Africa Cuamm, si è trattato di un viaggio alla scoperta di un territorio sconosciuto, un'Africa senza alcun esotismo, nella straziante post-modernità fatta di cemento e telefonini. Qui ha incontrato medici, autorità, realtà, storie.

Pubblicato in Cinema

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI