Natalie Portman a Roma per il film Marvel "Thor: Love and Thunder"

Natalie Portman Natalie Portman
L'attrice Natalie Portman è a Roma per la promozione del nuovo film "Thor: Love and Thunder". 

L'attrice israeliana ma naturalizzata statunitense nella serata di ieri mercoledì 6 luglio ha fatto una sorpresa ai fans presentandosi e salutandoli al Cinema The Space in Piazza della Repubblica prima della messa in onda di "Thor: Love and Thunder". Nella giornata di oggi è stata protagonista di uno shooting fotografico all'Hotel Melia di Roma, in zona Gianicolo.

L'ultimo, ad oggi, film della Marvel è stato lanciata nelle sale nella giornata di ieri. La pellicola riporta le nuove avventure del dio del Tuono Thor (interpretato da Chris Hemsworth) e della sua ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) impegnati nello sconfiggere il cattivo di turno, Gorr. Per la Portman si tratta della terza pellicola Marvel, dopo i primi due "Thor" (2011), "Thor The Dark World" (2013). Per lei pure un cameo "Avengers Endgame" (2019).

Natalie Portman (1981) ha iniziato la sua carriera nel mondo del cinema nel 1994 col film Léon. La sua interpretazione magistrale le ha aperto le porte del grande cinema lavorando con mostri sacri come Al Pacino e De Niro in Heat- La Sfida (1995), Tutti dicono I love you (1996) di Woody Allen, e Mars Attacks! (1996) di Tim Burton. Il grande successo arriva per ad inizio 2000 dove fra il 1999 e 2005 prende parte alla trilogia di Star Wars di George Lucas interpretando la regina Amidala. Nel 2005 partecipa anche come protagonista nel celebre film V per Vedentta di James McTeigue, nel 2006 nell'Ultimo Inquisitore" di Forman, nel 2008 nell'"Altra donna del re" di Chadwick. Nel 2011 la sua straordinaria interpretazione nel thriller-drammatico di Darren Aronofsky "Il cigno nero" le vale l'Oscar come miglior attrice protagonista. 

Pubblicato in Cinema

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.