Ravenna Nightmare Film Festival XI edizione

L' appuntamento più importante in Italia per il cinema horror e fantastico, torna ad illuminare le notti di Ravenna dal 26 ottobre al 2 novembre 2013 al Cinema Corso Ravenna.

thedesert1

L' appuntamento più importante in Italia per il cinema horror e fantastico, torna ad illuminare le notti di Ravenna dal 26 ottobre al 2 novembre 2013 al Cinema Corso Ravenna.

L'evento principale di questa nuova edizione sarà il Concorso Internazionale per lungometraggi che presenterà quanto di meglio è emerso recentemente nella produzione cinematografica mondiale di genere. The Forgotten, storia di famiglie disfunzionali e fantasmi urbani, dell'esordiente Oliver Frampton;Sawney - Flesh of Man di Ricky Wood Jr., da molti definito il Texas Chainsaw Massacre scozzese; May I Kill U? di Stuart Urban, commedia horror, decisamente nera e decisamente inglese. Dagli Stati Uniti, Conjoineddi Joe Grisaffi, narra le tormentate vicende amorose di un uomo solitario, mentre Go Down Death, del newyorkese Aaron Schimberg, è un fosco melange di fiabe macabre, raccontate dallo scrittore fittizio Jonathan Mallory Sinus. 

 

Dopo l'angosciante Occhi (2010), Lorenzo Bianchini – qui unico rappresentante per l'Italia- torna all'horror con Oltre il guado, una ghost story dai ritmi lenti e dilatati ambientata in boschi sperduti. Dalla Svizzera invece una nuova declinazione del tema vampiresco: Olivier Beguin dirige l'interessante Chiméres. Un operaio resta intrappolato in una fossa settica subendo una spaventosa metamorfosi, questa la trama del trasgressivo Septic Man, creature-feature del canadese Jesse Thomas Cook. Dalla lontana Argentina, El Desierto di Christoph Behl, storia di uno strano triangolo amoroso più zombie, in un mondo post apocalittic.o

Numerosi i registi ospiti che accompagneranno in sala le loro opere: Lorenzo Bianchini (Oltre il guado), Julian Richards (Sawney, produttore), Kate Shenton (On Tender Hooks), Oliver Framtpon (The Forgotten); Oliver Beguin (Chiméres), Aaron Schimberg (Go Down Death); Christoph Behl (El Desierto); Stuart Urban (May I Kill U?). In giuria troviamo lo scrittore Eraldo Baldini, il produttore cinematografico Enzo Porcelli, e il giornalista e critico Maurizio Principato.

Evento Speciale d'Apertura, Outrage Beyond di Takeshi Kitano, il pluripremiato regista e attore giapponese Takeshi Kitano - autore di capolavori come Hana-bi – Fiori di fuoco, L'estate di Kikujiro, Brothers, Zatoichi – torna dopo il successo di Outrage (2010) con il sequel Outrage Beyond: spietata storia di mafia giapponese, tradimenti e onore.


Pubblicato in Cinema

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI