Riapre il Fulgor di Fellini | Gli auguri spettacolari al Maestro del cinema Italiano

Federico Fellini sul set Federico Fellini sul set Carlo Riccardi © Archivio Riccardi
Nel giorno del 98mo compleanno di Federico Fellini, la sala cinematografica celebrata in 'Amarcord'', in cui il 'Maestro' riminese vide le prime pellicole, nasce a nuova vita, riaprendo ufficialmente i battenti dopo un lungo restauro.
A 'officiare' il rito dell'inaugurazione, il ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini. Con lui il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi; il presidente della Regione; Stefano Bonaccini; il tre volte premio Oscar Dante Ferretti, che con Fellini ha realizzato sei film e che ha progettato l'allestimento scenografico della sala storica e del foyer; Francesca Fabbri Fellini, e l'attore Sergio Rubini, che Fellini scelse come suo alter ego nel film 'Intervista'.
I festeggiamenti per l'inaugurazione della sala si erano aperti in un pittoresco prologo, nella serata di ieri, con la proiezione, nella cineteca di Rimini, di 'Maciste all'inferno' di Guido Brignone, il primo film visto da Fellini al Fulgor.
 
Pubblicato in Cinema
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Camminare Roma a Spazio5

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI