Roma Fiction Fest 2012: David Goyer parla di Da Vinci's Demon

Leonardo da Vinci visto da David s. Goyer. Lo sceneggiatore della fortunatissima saga di Batman, spiega al Roma Fiction Fest 2012 il lato "supereroico", straordinario e misterioso della nuova serie Da Vinci's Demon: che racconta le avventure del poliedrico e sregolato genio, da giovane. Una fusione tra storia e fantasia che arriverà in Italia nel 2013.

Leonardo da Vinci visto da David s. Goyer. Lo sceneggiatore della fortunatissima saga di Batman, spiega al Roma Fiction Fest 2012 il lato "supereroico", straordinario e misterioso della nuova serie Da Vinci's Demon: che racconta le avventure del poliedrico e sregolato genio, da giovane. Una fusione tra storia e fantasia che arriverà in Italia nel 2013.

david-s-goyer-roma-fiction-fest

Si presenta in maniche di camicia e jeans, con gli avanbracci coperti da vistosi tatuaggi : un look composto e allo stesso tempo ribelle quello con cui David S. Goyer, sceneggiatore di Da Vinci's Demon si presenta al pubblico del Roma Fiction Fest. Acclamato dalla critica e dal pubblico, per aver restituito al grande schermo insieme a Christoper Nolan un Batman accigliato e in costante sfida con se stesso, Goyer si dedica adesso a questo nuovo importante progetto che esplora e, soprattutto crea in chiave drammatica e fantasiosa, la vita di Leonardo intorno ai suoi trent'anni. Una serie di otto episodi, coprodotta da BBC Worldwide e dall'emittente satellitare Starz, che arriverà in Italia nel 2013 distribuita da Fox. Quello che Goyer descrive alla sala è un Da Vinci che unisce un genio intuitivo e naturale, alla sregolatezza e impulsività di un giovane uomo che, conscio del suo genio è consapevole di essere un "diverso". Chi ha letto le avventure dei supereroi, come lo stesso Goyer ha ricordato di aver fatto a lungo in gioventù, riconoscerà l'ispirazione che lo sceneggiatore americano ha tratto dal tema del "diverso" mutuato da opere come X-men, in cui i personaggi dotati di caratteristiche fuori dal comune, sono supereroi odiati dal resto dell'umanità che li vede come dei mostri. Da Vinci's Demon prende questo tratto e lo inserisce nel motore narrativo che alimenterà la storia del personaggio, caratterizzandolo come un eccentrico emarginato, la cui genialità lo porta spesso verso intuizioni di cui, i suoi contemporanei, non comprenderanno l'importanza e le applicazioni sino in fondo. La serie su Leonardo Da Vinci deve quindi molto del suo fascino alla passione dell' autore per il comic book statunitense, e alla capacità di saper mescolare e rileggere dei personaggi individuandone dei vuoti: ciò che non era ancora stato narrato, e riempiendolo con la fantasia dello scrittore. Durante la presentazione, Goyer sorride alle allusioni tra il suo Leonardo e la sua saga di Batman, per alcuni topoi che sembrano ripetersi o rievocare le atmosfere e i toni cupi della storia dell'uomo pipistrello. D'altronde lo scrittore afferma come che queste assonanze sono basate su delle ricerche approfondite e soprattutto appare molto convinto che la genialità quasi omnicomprensiva di Leonardo possa essere raccontata oggi come l'espressione di un superpotere. Sebbene le clip mostrate in sala mancassero ancora del render per gli effetti speciali, la realizzazione delle avventure del giovane Da Vinci sembra avere le carte in regola per narrare le storie mai raccontate di un Leonardo dinamico, in conflitto con il padre e con il mondo e che vive la sua genialità come una talento e una maledizione. l'attesa cresce, le aspettative si consolidano, ma per una giudizio definitivo bisognerà aspettare il 2013.  

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Premio Socrate 2021

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI