Sicilian comedy: storie di ordinaria amarezza

Tre storie differenti: un attore fallito, un bancario sull'orlo di una crisi di nervi e una ragazza con una madre insopportabile da cui tenta di fuggire: questi i protagonisti di Storie sicilian comedy. Racconti di amara e profonda insoddisfazione. Un film Low Budget, frutto della passione per il cinema.

Storie-Sicilian-Comedy

Tre storie differenti: un attore fallito, un bancario sull'orlo di una crisi di nervi e una ragazza con una madre insopportabile da cui tenta di fuggire: questi i protagonisti di Storie sicilian comedy. Racconti di amara e profonda insoddisfazione. Un film Low Budget, frutto della passione per il cinema.
Il cinema sebbene sia considerato un'industria, è soprattutto un'arte: alla quale vanno tributate e concesse passione incondizionata e dedizione. Storie - sicilian comedy, è un prodotto che rispecchia esattamente queste caratteristiche: girato con un budget limitato, ma sostenuto dall'entusiasmo e dalla voglia di raccontare di Daniele Gonciaruk e del'intero gruppo che ha partecipato al coraggioso progetto. Un film che si basa sulla conquista della propria identità: un aspetto fondamentale dell'esperienza di vita di ciascuno, che però la società odierna spesso frustra o, in alcuni casi nega del tutto. Storie - sicilian comedy, opera prima di Gonciaruk, descrive con un linguaggio semplice, diretto e immediato una condizione che caratterizza il vissuto di tre personaggi completamente differenti tra loro: un attore fallito, reinventatosi rappresentate di aspirapolveri, un bancario insoddisfatto del proprio lavoro e schiacciato dal cinico arrivismo della moglie, una giovane ragazza obesa costretta a confrontarsi con una madre teledipendente. Sicilian comedy racconta attraverso personaggi assolutamente ordinari, quel costante e profondo male di vivere che deriva dalla mancanza di aderenza a se stessi e che crea nei personaggi quella sottile condizione patologica di infelicità e senso di costrizione. I tre protagonisti, sono quindi al centro di vicende malinconiche, di profonda solitudine e insoddisfazione: tratteggiate secondo un dinamica narrativa che evidenzia il lato grottesco delle loro vite. Riuniti sullo stesso treno dal caso, e per le ragioni più diverse, si ritroveranno a dover decidere se sfuggire alle loro opprimenti quotidianità. Un film low budget che cerca di denunciare, attraverso la mimesi cinematografica, una realtà che sempre più è riconosciuta come condizione comune. Per queste sue peculiarità e per il coraggioso sforzo produttivo, sorretto soprattutto dalla passione e dalla voglia di raccontare una Sicilia emblema dell'Italia odierna, Storie - sicilian comedy, parteciperà al Taormina FilmFest 2012 che si svolgerà nella nota località tra il 22 e il 28 giugno. GUARDA IL TRAILER

Luigi Paolicelli

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI