Torna al cinema Barry Lindon di Stanley Kubrick

Torna al cinema Barry Lindon di Stanley Kubrick
Il 12 Gennaio torna in versione restaurata Barry Lindon, film diretto da Stanley Kubrick nel 1975, per festeggiare i suoi 40 anni.

Il restauro è stato possibile grazie alla all’ iniziativa della Cineteca di Bologna , nell’ ambito del progetto “Il Cinema Ritrovato”, che si pone una vera e propria sfida culturale: un rilancio del patrimonio cinematografico del passato, riaggiornato nei suoi valori artistici, estetici e commerciali.

 

Il film, tratto dall’ omonimo romanzo di William M. Thackeray (1844), è considerato uno dei capolavori di Kubrick ed ha ricevuto un adeguato riconoscimento: vincitore di ben 4 premi Oscar (migliore fotografia, scenografia, costumi e colonna sonora).

 

Il protagonista, Redmond Barry (Ryan O'Neal), è un giovane irlandese di modeste origini che sfida a duello e ferisce a morte un’ ufficiale inglese. Il motivo della disputa è sua cugina Nora, di cui Barry è innamorato; ma il capitano inglese, disponendo di maggiori risorse economiche ha maggiori probabilità di essere accettato dai fratelli della donna. Questo è l’incipit per tutta una serie di avventure che porteranno il protagonista a fuggire prima per Dublino, poi ad arruolarsi nell’esercito inglese in lotta con i francesi, poi nell’esercito prussiano, dove si fa onore sul campo di battaglia. Gli viene assegnata una missione di spionaggio: controllare i movimenti di un giocatore d’azzardo francese sospettato essere una spia. In realtà il giocatore è un irlandese come il protagonista e i due finiscono per allearsi ed aiutarsi. Entrambi abbandonano la Prussia e frequentano la buona società di mezza Europa, dove Barry si fa conoscere per la sua bravura al gioco, ma anche per la sua abilità con la spada e per la sua bellezza, fino  a incontrare Lady Lyndon (Marisa Berenson), nobildonna sposata con un uomo anziano. Obiettivo del protagonista diventa sedurre la donna e prendere il posto del marito.

 

{media load=media,id=95,width=400,display=link,list_item_heading=4}

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Proteste lavoratori Alitalia

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI