Tropea Film Festival 2010

Anche quest'anno, nella splendida cornice della più rinomata (per le sue belllezze) cittadina calabrese avrà luogo il Tropea Film Festival . La rassegna si svolge dal 17 al 23 ad agosto nel tempio delle manifestazioni tropeane: il Teatro del Porto, una stupenda struttura quasi completamente circondata dal mare.

 

tropeafilmfestival-logo

Fra qualche settimana saranno comunicati i titoli dei film selezionati per partecipare alla IV edizione del Tropea Film Festival, ossia cinque lungometraggi e circa trenta corti che vedremo sullo schermo del Teatro del Porto di Tropea dal 17 al 23 agosto 2010 e che si contenderanno i classici premi cinematografici.

Ad oggi, alla casella postale del festival, sono arrivati moltissimi dvd degli oltre cento film iscritti, già tutti rigorosamente visionati e accuratamente schedati (in busta chiusa).

E’ sufficiente “affacciarsi” per un attimo all’interno del sito www.tropeafilmfestival.it (Elenco Film Iscritti/Selezionati) per capire che in concorso ci sono grandi registi con attori celebri che hanno scelto Tropea quale vetrina per veicolare i propri lavori cinematografici.

Qualche regista, comunque, è già stato finalista nelle precedenti edizioni e l’aver scelto ancora una volta una platea come quella tropeana non può che riempire d’orgoglio chi per tanti mesi e per il quarto anno consecutivo è impegnato in questo progetto.

Se questo è un lato della medaglia “festivaliera”, dall’altro ci sembra doveroso richiamare l’attenzione del pubblico presente all’evento su alcuni nomi nuovi, registi e attori, che si troverà ad applaudire durante il festival.

 

{{google}}

 

Così come è successo negli anni precedenti, quando la manifestazione all’indomani delle premiazioni continuava ad incassare gli elogi della stampa, anche il programma della IV edizione si annuncia come un appuntamento cardine in linea con i successi ottenuti.

Sicuramente quando ci si troverà a dover valutare la realtà e lo sviluppo culturale, turistico e sociale di Tropea e della Calabria non si potrà più prescindere dall’affermazione del Tropea Film Festival.

tropeafilmfestivalMa torniamo ai film in gara. Un dato interessante che, oltre ad entusiasmare l’organizzazione merita di essere comunicato, riguarda innanzitutto il genere dei film iscritti e quindi anche selezionati, almeno sino ad oggi. Si tratta di lavori che, grazie a sceneggiature di ottima scuola italiana, si sono occupati di differenti aspetti che ci coinvolgono perché interpretano e testimoniano il tempo in cui viviamo. Sono temi sociali, proiezioni di ben definite scuole di vita e di pensiero, assiomi e introspezioni di singole entità, di collettive esperienze e di illustrazioni verso traguardi che vorremmo fossero meno nebulosi di quel che sono.

Non sempre i grandi circuiti ufficiali amano i film impegnati. Si dice che non fanno botteghino e quindi sono i festival i luoghi deputati a presentare lavori di un ragguardevole spessore culturale.

Non per questo, vogliamo assicurare, al Tropea Film Festival mancheranno i film d’evasione!

Tutt’altro. Fare cinema vuol dire utilizzare uno strumento tra i più influenti per la formazione della gente e questa è una grande e seria responsabilità per i produttori, i critici ed i divulgatori di base.

I film finalisti della prossima edizione del Tropea Film Festival saranno un manifesto di cultura sociale e popolare e non deluderanno le aspettative di nessuno, anzi arricchiranno il dibattito sulla magia della settima arte.

{{aruba}}

 

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Sit-in sede Cgil

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI