Venti anni senza Fellini

Sono passati venti anni dalla scomparsa del grande regista Federico Fellini, l’unico a vincere 5 Oscar, l’ultimo alla carriera ricevuto lo stesso anno della sua morte, era il 1993.

federico-fellini-1958

Sono passati venti anni dalla scomparsa del grande regista Federico Fellini, l’unico a vincere 5 Oscar, l’ultimo alla carriera ricevuto lo stesso anno della sua morte, era il 1993. “Faccio un film nella stessa maniera in cui sogno”, aveva dichiarato in un’intervista, Fellini fu un maestro malinconico di opere indimenticabili, oniriche e visionarie, a partire da Lo Sceicco Bianco del 1952 a La Voce della luna del 1990.

Amava ironizzare sulla sua popolarità tanto da confessare “avevo sempre sognato, da grande, di fare l’aggettivo. Ne sono lunsingato. Cosa intendano gli americani con felliniano posso immaginarlo: opulento, stravagante, onirico, bizzarro, nevrotico, fregnacciaro. Ecco, fregnacciaro è il termine giusto”. Con La Dolce Vita, film picassiano per eccellenza, abbandona gli schemi tradizionali delle pellicole, destando polemiche e scalpore, utilizzando scene erotiche e allo stesso tempo decadenti, sullo sfondo di una società italiana affossata ormai in un benessere prettamente economico.

Il suo cinema fatto di clown, giullari, gradische, prelati, aristocratici corrotti si fondeva alla sua fantasia, non a caso affermava di non essere "per il cinema-verità, sono per il cinema-falsità". 

Presso Spazio5 di via Crescenzio 99/c a Roma, da lunedì 4 novembre sarà possibile visitare la mostra fotografica dedicata agli anni della Dolce vita. Una carrellata di attori, registi, sceneggiatori protagonisti di un tempo sognante e sognato, magistralmente ripresi da Carlo Riccardi, in una Roma a metà tra set e realtà. 

 archivio-federico

 

Pubblicato in Cinema

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI