7° edizione del concorso fotografico Obiettivo Agricoltura

7° edizione del concorso fotografico Obiettivo Agricoltura
Ha preso il via la settima edizione di Obiettivo Agricoltura, il concorso fotografico internazionale promosso da Fata Assicurazioni Danni Spa con il patrocinio del ministero delle Politiche agricole e forestali, della Fédération internationale de l’Art photographique e della Fiaf, Federazione italiana associazioni fotografiche. 

Il concorso, lanciato nel 2003 con cadenza biennale, è aperto a professionisti e appassionati di fotografia, rappresenta sempre di più un importante momento d’incontro tra il mondo agricolo, nei suoi molteplici aspetti, e quello della fotografia grazie all’alto livello fotografico e artistico delle opere selezionate, al numero di partecipanti e al consenso che negli anni ha ottenuto la manifestazione.

Obiettivo Agricoltura 2015 è articolato su tre temi riguardanti il mondo agricolo in tutte le sue forme ed espressioni:

1. Il paesaggio agricolo. Per paesaggio agricolo si intende la rappresentazione del paesaggio rurale caratterizzato dalle coltivazioni (campi coltivati finalizzati alla coltivazione e/o all’allevamento di specie animali e da tutte le opere realizzate dall’uomo per consentire e favorire lo sviluppo dell’agricoltura) e le ultime frontiere dell’agricoltura che utilizzano impianti per le energie rinnovabili, come il fotovoltaico, l’eolico, le biomasse, il geotermico, l’idroelettrico, ecc.

2. Il lavoro nei campi e i suoi frutti. Per lavoro nei campi si intendono le attività che l’uomo svolge in campagna, finalizzate alla coltivazione e/o all’allevamento di specie animali (come processi riguardanti le produzioni vegetali come uva, olive, frutta, cereali e animali come latte, carne, ecc). Per frutti si intende la rappresentazione di qualsiasi prodotto della terra in qualunque momento dalla lavorazione del terreno alla coltivazione, al suo utilizzo.

3. Agricoltura fonte di alimentazione. Per agricoltura fonte di alimentazione si intendono tutte quelle immagini che hanno come soggetto l’alimentazione in tutte le sue sfumature con prodotti della terra e del bestiame. Possono far parte di questo tema, fra le altre, immagini di produzioni artigianali e industriali di alimenti e bevande, prodotti alimentari finiti e provenienti dall’agricoltura, ecc.

Ogni concorrente può partecipare con un massimo di quattro immagini per ogni tema (max 12 immagini totali) nei temi “A”, “B” e "C", siano esse indipendenti o collegate tra loro.La scadenza per l’invio delle proprie opere è il 30 giugno e la premiazione finale si terrà a Milano, il 12 settembre, con un’esposizione nell’Area Coldiretti del Padiglione Italia di Expo 2015 Milano.

L’edizione 2015 di Obiettivo Agricoltura prevede un ricco montepremi composto da cinque macchine fotografiche Nikon per ciascuna sezione, una macchina per la migliore opera in assoluto e una per il migliore artista. E’ inoltre prevista la realizzazione di un catalogo delle opere che sarà inviato a tutti i partecipanti e distribuito in oltre 15.000 copie. L’organizzazione tecnica è affidata, come per le precedenti edizioni, al Circolo fotografico Arno, che cura le adesioni al concorso, i rapporti con gli amatori e professionisti della fotografica, la raccolta propedeutica delle opere fotografiche.

Il regolamento dettagliato del concorso è disponibile qui.

 

Pubblicato in Concorsi Fotografici

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI