Rutger Hauer e il suo International short film festival

I've seen films – International short film festival è l'appuntamento per filmmakers indipendenti ideato e promosso da Rutger Hauer, dal 24 settembre al 4 ottobre a Milano, presso Cinema 'Gnomo', Centre Culturel Français e THECA. Dalla fine di maggio sino al 20 settembre è possibile “pregustare” votando, tra i 337 partecipanti da oltre 60 nazioni, il corto che più ci ha coinvolto su www.icfilms.org.

 

I've seen films – International short film festival è l'appuntamento per filmmakers indipendenti ideato e promosso da Rutger Hauer, dal 24 settembre al 4 ottobre a Milano, presso Cinema 'Gnomo', Centre Culturel Français e THECA. Dalla fine di maggio sino al 20 settembre è possibile “pregustare” votando, tra i 337 partecipanti da oltre 60 nazioni, il corto che più ci ha coinvolto su www.icfilms.org.

Lo scopo del festival è quello di promuovere, anche attraverso la rete, films d'autore senza renderne la fruizione “elitaria” ma delegandone il “massimo godimento” al grande schermo nei giorni di festival. Creare un network tra operatori del settore e rendere lo spettatore parte attiva del processo di selezione.

Il cortometraggio più votato riceverà un premio speciale: il ''20th Century Fox H. E. Internet Audience Award" direttamente da Rutger Hauer. I 20 films che otterranno la votazione più alta decretata dal pubblico Internet, verranno giudicati dalla Giuria Internazionale di "I’ve Seen Films", che assegnerà il Premio ''20th Century Fox H. E. Internet Jury Award".

In questa 2° edizione con l'aggiunta di una categoria speciale denominata 'Social Awareness', gli autori sono stati invitati a presentare le proprie “riflessioni” su problematiche di stretta attualità come Aids , (ricordiamo la fondazione della Rutger Hauer Starfish Association per aiutare a livello internazionale chi affetto da hiv), razzismo, diritti umani, censura, l'elenco è sconfinato purtroppo...

Lo spirito innovativo di questo festival offre un'ulteriore occasione ai registi in cerca di maggiore visibilità, i partecipanti di “I've seen films” potranno anche presentare i propri lavori al concorso lanciato da CortoWeb, la più grande piattaforma europea per lo streaming di corti d'autore. Potremmo parlare di 2 concorsi in uno: grazie alle potenzialità della rete, in molti potranno finalmente trovare visibilità accorciando tempi e costi della distribuzione.

In questo festival innovativo, oltre al web sarà di scena anche la tecnologia satellitare: grazie ad un accordo con MICROCINEMA (circuito Italiano di distribuzione di film e contenuti digitali per le sale cinematografiche), i cortometraggi saranno trasmessi, via satellite, nelle sale del Digital Network Microcinema e la serata "di gala" andrà in diretta su grande schermo.
 
 
 
 

 

{googleAds}
<script type="text/javascript"><!--
google_ad_client = "pub-1094814519656955";
/* IMG 468x60, created 10/4/09 */
google_ad_slot = "2224814137";
google_ad_width = 468;
google_ad_height = 60;
//-->
</script>
<script type="text/javascript"
src="http://pagead2.googlesyndication.com/pagead/show_ads.js">
</script> {/googleAds}

 

Pubblicato in Concorsi

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI