“Autobiografia di un campione. Conversazione con Gianni Rivera” a Castellaneta

“Autobiografia di un campione. Conversazione con Gianni Rivera” a Castellaneta
Autobiografia di un campione. Conversazione con Gianni Rivera, giovedì 29 settembre 2016 alle 19.30 verrà presentato presso l’Auditorium “7 febbraio 1985” a Castellaneta (TA).

La prima originale autobiografia scritta da Gianni Rivera (Alessandria 1943), fuoriclasse del Milan anni Sessanta e Settanta e della Nazionale ai Mondiali messicani del 1970. Un percorso della sua vita attraverso foto, scritti, ricordi di famiglia. Ieri (narrato attraverso tre capitoli - Il ragazzino, Il calciatore, Il campione) e Oggi (Il deputato, L’uomo di governo, L’uomo di sport).

In quest’ultima fase il pallone non viene più usato per calciare ma per lanciare messaggi e valori nella politica, nello sport e nella famiglia. Il tutto contraddistinto da una grafica innovativa e contenuti interattivi.

Oltre 500 pagine di emozioni. Dall'Alessandria al Milan, le Olimpiadi, il Pallone d'oro, i campionati Mondiali di Messico 1970 (in cui viene allenato da Nereo Rocco) la famiglia, fino ad arrivare a questi ultimi anni.

Quattro passi nella vita del Golden Boy. Eccolo, Gianni Rivera, in una versione totalmente inedita.

La prima e unica autobiografia autorizzata e scritta dal grande centrocampista alessandrino ha come caratteristiche fondamentali e peculiari l’originalità e la generosità. Tali caratteristiche si percepiscono già dalle dimensioni inconsuete: 30x30cm ed oltre cinquecento pagine.

Nel fronte e nel retro della copertina le immagini di Gianni Rivera calciatore dell’Alessandria a sedici anni anni (nel '59) e oggi politico, sono contenute in un cerchio che simboleggia l’orologio della vita, il trascorrere del tempo e la perfezione del suo gioco. Ieri e oggi.

Un fil “rouge/noir” che attraversa tutto il libro (pubblicato da Marconi Edizioni) seguendo su quel rosso e quel nero che per 20 anni hanno vestito Gianni Rivera con la maglia del Milan.

Forme geometriche, vuoti e pieni, scritte a mano e a macchina, sono le caratteristiche una grafica innovativa, accompagnata da una forte interattività data innanzitutto dal codice QR inserito in ogni capitolo e che riporta a filmati inediti con Gianni Rivera nelle varie fasi della sua vita.

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.

Fotonews

Meloni riceve i sindacati

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.