Casa del cinema: un film ritrovato e un libro riaccendono la Nouvelle Vague

Il regista scrittore traduttore Marc Scialom sarà a Roma lunedì 19 novembre per presentare il suo film Lettre à la prison (1969-1970) e il libro Marc Scialom - Impasse du cinéma.  

 impasse-du-cinema

Il regista scrittore traduttore Marc Scialom sarà a Roma lunedì 19 novembre per presentare il suo film Lettre à la prison (1969-1970) e il libro Marc Scialom - Impasse du cinéma - Esilio, memoria, utopia a cura di Mila Lazic e Silvia Tarquini (edizioni Artdigiland.com). 
L’evento, a cura di Artdigiland.com in collaborazione con la Casa del Cinema e Le Polygone étoilé / Film Flamme, avrà inizio alle 17 con la proiezione del film e a seguire ci sarà l’incontro con Marc Scialom e gli interventi di Giulio Ferroni, Jean-François Neplaz, Roberto Silvestri, Silvia Tarquini.


Marc Scialom, ebreo di origini italiane, naturalizzato francese, nasce a Tunisi. La sua vita si intreccia, anche se "mancandola", con la storia del cinema: il lungometraggio Lettre à la prison, realizzato quasi clandestinamente, non è sostenuto dai suoi amici cineasti. Si tratta di un’opera poetica sulla perdita di identità culturale e personale di un esula arabo, ed è girato fra Tunisi, Marsiglia e Parigi. Deluso, Scialom torna allo studio della lingua e della letteratura italiane, in particolare di Dante, sentito come "l’esule per eccellenza". 
Il film Lettre à la prison è stato ritrovato, restaurato e presentato al Festival International du Documentaire di Marsiglia nel 2008, ottenendo la Mention spéciale du Groupement National des Cinémas de Recherche. 
Nel 2012 Scialom realizza Nuit sur la mer, riflessione sulla morte e sull’utopia di un mondo senza frontiere.

Il libro Marc Scialom. Impasse du cinéma. Esilio, memoria, utopia è distribuito on line, in formato cartaceo e e-book, su Amazon.fr, Amazon.com

Pubblicato in Editoria

Fotonews

Paillettes sorridenti

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI