Crack! Orde barbariche di pennarelli e china pronte a invadere Roma

Torna nei sotterranei del Forte Prenestino di Roma CRACK! IX Festival di arte disegnata e stampata.

Torna nei sotterranei del Forte Prenestino di Roma CRACK! IX Festival di arte disegnata e stampata

crack-2013

Interamente illegale, indipendente e autoprodotto, come il centro sociale che lo ospita nel luogo occupato più antico e più grande d'Europa , il Forte Prenestino di Centocelle, Roma, CRACK! è l'happening che fa la la storia di un movimento trasversale di disegnatori stampatori scrittori e pupazzettari che rifiutano le strade del mercato dell'arte, la via sterile del copyright e la produzione di libri da consumo.
Un movimento che da anni si ritrova per condividere immaginare e disegnare tutto un altro mondo di immagini che non potrete trovare altrove, tra libri zine serigrafie e tutte le stampe e le produzioni dell'underground internazionale. CRACK! Evidenzia il rapporto fortissimo tra modi e strumenti di produzione e narrazione: il sistema con cui si progetta e realizza una cosa inserisce i suoi cromosomi nel prodotto, lo caratterizza e lo indirizza verso il suo luogo di diffusione. Così tutto ciò che un luogo liberato produce, costruisce altra liberazione.
In un momento in cui i grandi marchi editoriali avanzano nell'identificazione del linguaggio fumetto con la graphic novel più o meno autobiografica, CRACK! esibisce per quattro giorni e quattro notti fumetti dirompenti e frammentari, che reinventano linguaggi e strutture della narrazione, incontrando i nuovi linguaggi metropolitani.
Proprio sulla stessa linea opera il Forte Prenestino, che propone il suo produrre cultura aperta e processuale, a getto continuo e capace di coinvolgere un grande pubblico che la sostenga e vi partecipi. CRACK! è il più anziano di una serie di festival che negli ultimi dieci anni il Forte ha creato sostenuto e diffuso nella consapevolezza del suo ruolo culturale e del suo impegno sociale e politico.
L'edizione di quest'anno è ORDA, un'orda d'oro di nomadi che liberano il segno e le storie, alla ricerca continua di un mondo dove costruire eguaglianza dignità e solidarietà internazionale.
Quest'anno a CRACK! ancora una volta saranno ospitati un incredibile numero di artisti da tutto il mondo, una vera ORDA di partecipanti, e nuove produzioni che propongono riflessioni importanti sulla produzione culturale e politica nel l'ambito della produzione di Arte per la Stampa.

Guarda le foto delle precedenti edizioni:

2011

2012

  • CRACKPOCALYPSE-027
  • Autore: G.Currado © Agrpress.it
  • CRACKPOCALYPSE-037
  • Autore: G.Currado © Agrpress.it

Pubblicato in Editoria

Fotonews

Premio Socrate 2021

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI