Feticci e credenze religiose dei Bakongo

Feticci e credenze religiose dei Bakongo
Lunedì 29 gennaio alle ore 18,00 nell’Antica Biblioteca “Link Campus University”, in  Via del Casale di San Pio V, 44, sarà presentato a Roma il volume “Feticci e credenze religiose dei Bakongo” dell’antropologo padre cappuccino Gabriele Bortolami, professore all’Università Agostinho Neto di Luanda.

Alla presentazione del libro (Eurolink University Press, Presentazione di Maria Margherita Satta Prefazione di Silvia Cristofori Postfazione di Mario Atzori, Euro 22,00), voluto e promosso dalla Ong “Amigos da Angola” che  ha operato dal 2004 al 2012 a M’banza Kongo (Angola), in area Bakongo, in sostegno dei bambini accusati di feticeria, realizzando, d’intesa con il Governo Angolano e con i Cappuccini, un Centro di accoglienza (diretto e guidato dai Padri Cappuccini) che ospita attualmente più di 100 tra ragazzi e ragazze, interverranno, dopo i saluti del Prof. Vincenzo Scotti, Presidente Link Campus University, oltre al Prof. Gabriele Bortolami, la Prof.ssa Gioia Di Cristofaro Longo, Ordinario di Antropologia Culturale, Sapienza Università di Roma; l’Amb. Giuseppe Mistretta, Direttore Centrale per i Paesi dell’Africa Subsahariana,Ministero degli Affari Esteri; l’Amb. Paolo Sannella, Presidente del Centro Relazioni con l’Africa della Società Geografica Italiana e, in veste di moderatore, il Prof. Marco Emanuele, Docente Link Campus University, Editor “The GlobalEye”

Il contenuto de libro, utile strumento per chiunque desideri avvicinarsi per lavoro o per studio alla comprensione del popolo e della cultura complessa dei Bakongo e della attuale situazione dell’ Africa sub sahariana, può apparire nel mondo occidentale, così proteso verso la modernità, troppo spesso soltanto materiale, “completamente al di fuori del tempo e di qualsiasi mentalità. L’Africa, oggi, risulta essere diversa dall’immagine che, fino ad almeno cinquanta anni fa, il colonialismo ne aveva dato. È pur vero che è mutato l’atteggiamento nei confronti di questo grande continente: non più un mero contenitore di cui sfruttare, fino all’osso, le ingenti risorse, ma un insieme di popoli e culture, un complesso mosaico da studiare e interpretare, tra le cui tessere riluce la nascita dell’uomo. L’Autore, padre Gabriele Bortolami, un missionario cappuccino che da più decenni vive in Angola in stretto contatto con i Bakongo, offre ai lettori un lavoro molto accurato ed esaustivo, frutto, da un lato, di esperienze personali dirette e, dall’altro, di una letteratura critica imponente, una pertinente selezione di fonti, resoconti e cronache, il cui rigore documentale dà all’opera un potente respiro critico. Un’analisi strutturale dell’etnia che va ad indagarne i multiformi complessi aspetti, sia nella loro dimensione storica oralmente tramandata che in quella di possibili future trasformazioni”.

Pubblicato in Editoria
Alberto Esposito

Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei Pubblicisti del Lazio da Marzo 2004.
Si occupa di montaggio, postproduzione, dirette televisive, registrazioni in studio, editing audio e video.
Collabora ed ha collaborato con diversi quotidiani tra cui Italia Sera, La voce e Il Romanista

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI