Flower power. Le piante e i loro diritti di Alessandra Viola

Flower power. Le piante e i loro diritti di Alessandra Viola
In libreria da maggio 2020 il libro di Alessandra Viola “Flower power. Le piante e i loro diritti” (Einaudi).

Flower power: perché riconoscere i diritti delle piante è ormai indispensabile, anche per la nostra sopravvivenza. Le piante hanno diritti? E se ne hanno, quali sono e cosa comporterà il fatto di riconoscerli?

Attribuire diritti a soggetti che ne sono privi appare da sempre un’idea stravagante. Tuttavia, non bisogna dimenticare che neri, donne e bambini una volta non ne avevano alcuno, ed oggi anche questo ci sembra (giustamente) impensabile.

Nel corso dei secoli l’uomo ha allargato la cerchia dei diritti in seguito a guerre o rivoluzioni, come forma di riparazione per le ingiustizie e i danni subiti. Il discorso è riferito sempre a guerre umane, ma combattiamo anche contro un popolo silenzioso e pacifico, dal quale dipende la nostra stessa sopravvivenza e che, malgrado questo, abbiamo decimato, spingendo migliaia di specie sulla via dell’estinzione: il popolo delle piante.

Firmare una pace con l'ambiente è ormai fondamentale e indispensabile per risolvere difficoltà globali come fame, migrazioni di massa, desertificazione, inquinamento e cambiamenti climatici. È giunto il momento di una “Dichiarazione Universale dei Diritti delle Piante”, che riconosca i diritti delle nostre sorelle verdi e garantisca anche i nostri.

Alessandra Viola è giornalista, sceneggiatrice ed autrice di romanzi, saggi e programmi Rai per adulti e bambini. Fra i suoi libri ricordiamo Giovanni e Paolo e il mistero dei Pupi (Rai Libri, 2012), scritto con Rosalba Vitellaro e di cui, nell’aprile 2021, uscirà una seconda edizione, La missione di 3P (Rai Libri, 2013), con R. Vitellaro, L’era dell’atomo. Energia, medicina, nanotecnologie (Il Mulino, 2014), scritto con Piero Martin, Verde brillante. Sensibilità e intelligenza del mondo vegetale (Giunti, 2015), scritto con Stefano Mancuso, Trash. Tutto quello che dovreste sapere sui rifiuti (Codice, 2018), con P. Martin, La stella di Andra e Tati (DeA Planeta Libri, 2019), a quattro mani con R. Vitellaro, Storia di Sergio (Rizzoli, 2020), scritto con le sorelle Andra e Tatiana Bucci.

 

Flower power. Le piante e i loro diritti di Alessandra Viola, pubblicato da Einaudi (Torino) nella collana “Passaggi”, è disponibile in libreria e online da maggio 2020.

Pubblicato in Editoria

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI