“I giorni” di Mauro Cotone al Senior Jag Cafè a Roma

"I giorni" di Mauro Cotone "I giorni" di Mauro Cotone
Verrà presentato sabato 27 gennaio 2018 alle 18.30 presso il Senior Jag Cafè - via Cupra 33 - a Roma il libro di Mauro Cotone "I giorni" (alter ego). Con l’autore interverrà il professor Fabio Pierangeli, docente di Letteratura italiana e Letteratura di viaggio presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. L’attrice e doppiatrice Ilaria Bevere leggerà alcuni brani del libro.

Cosa succederebbe se, da un momento all'altro, senza una spiegazione razionale, ci trovassimo prigionieri di un luogo chiuso, senza via d'uscita né alcun contatto con l'esterno? Se, anzi, non ci fosse più un esterno ma solo un infinito, eterno "hic et nunc"? Forse, come accade al protagonista del romanzo di Mauro Cotone, proveremmo ad aggrapparci alle poche certezze che abbiamo intorno; anzi, forse cercheremmo intorno a noi delle certezze, le costruiremmo facendo appello alla nostra ragione, o a quel poco che ne resta. Ed allora, se un magazzino zeppo di ogni genere di articolo diventasse una sorta di biblioteca borgesiana, e l'unico modo per mantenere la lucidità fosse individuare tutto ciò che in esso è contenuto, censirlo con precisione, dargli un nome, un ruolo, creeremmo un non luogo, una terra al confine tra ragione e follia, realtà e immaginazione. Un luogo della mente in cui tutto sarebbe possibile, in cui non ci sarebbe bisogno di alcuna spiegazione.

Mauro Cotone, laureato in Scienze politiche ed ex dirigente amministrativo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è autore di pubblicazioni di carattere specialistico; ha tradotto e curato articoli di settore e monografie di pensatori del primo socialismo inglese, fra cui il trattato La Giustizia Politica di William Godwin (Editrice Trimestre, 1990). Nel 1993 ha pubblicato, nel Bollettino del Museo Bodoniano di Parma, una ricerca sul carteggio di Bodoni con i suoi corrispondenti inglesi. Nel 2010 si è occupato di temi relativi al Risorgimento italiano nei volumi Dizionario delle interpretazioni di Garibaldi e Nascita di una Nazione: l’Italia nel Risorgimento (Gangemi). Nel 2012 ha tradotto e curato Il lavoro e i poveri nella Londra vittoriana (Gangemi), prima traduzione italiana dell’opera del giornalista Henry Mayhew. Nel 2017 ha pubblicato La forza della necessità - Antologia del Radicalismo inglese dei secoli XVIII e XI (Rogas). Ha pubblicato due raccolte di racconti (Tratti di penna - 2009 - e La casa di via Donatello - 2011) ed il romanzo La bicicletta di Rasputin (Ferrari, 2016).

I giorni di Mauro Cotone, pubblicato da alter ego (Viterbo) nella collana “Specchi", è disponibile in libreria e online da novembre 2017.

Pubblicato in Editoria

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI