I professionisti e il sindacato: tra scoperta e innovazione

 Giovedì 10 novembre, presso la sede della CGIL di Corso Italia a Roma. è stato presentato il volume "I PROFESSIONISTI E IL SINDACATO: tra scoperta e innovazione - L’azione della CGIL nel lavoro professionale e la costituzione della Consulta delle professioni"

Professionisti e sindacato-libro

Giovedì 10 novembre, presso la sede della CGIL di Corso Italia a Roma. è stato presentato il volume "I PROFESSIONISTI E IL SINDACATO: tra scoperta e innovazione - L’azione della CGIL nel lavoro professionale e la costituzione della Consulta delle professioni", all'interno del quale si descrive la complessità di una parte del mondo del lavoro ancora poco compresa, fornendo analisi e dati, ma anche raccontando l’evoluzione del lavoro professionale e i suoi attuali bisogni attraverso la voce di chi, nel sindacato, si è già cimentato in percorsi di tutela concreti.

Il libro fa luce sulla propensione delle imprese ad essere gestite come dei network professionali che reperiscono esternamente la maggior parte delle competenze tecnico-professionali, favorendo, in assenza nel nostro paese di riforme delle professioni, l’abuso del lavoro dipendente mascherato da lavoro autonomo.
Tutto ciò si traduce, notano gli autori,  in mancanza di tutele, di ammortizzatori sociali e di un reale futuro previdenziale per milioni di lavoratori intellettuali.

La CGIL ha rilanciato un percorso di ascolto, di proposta e di rappresentanza attraverso le sue strutture, fino a costituire, per la prima volta, la Consulta sul lavoro professionale. Sono state coinvolte le strutture della CGIL, ma anche le associazioni professionali che hanno accettato il confronto, nonché autorevoli lettori e studiosi di questo universo.

In presenza dei rappresentanti delle Associazioni Professionali e delle categorie sindacali che hanno partecipato alla raccolta degli interventi e delle opinioni ospitati nel volume, sono intervenuti Aldo Bonomi, Direttore Istituto Aaster, Giuseppe Casadio, CNEL, Davide Imola, curatore del volume, Giacinto Militello, già Commissario Antitrust e Danilo Barbi, Segretario Confederale CGIL.

  • I professionisti e il sindacato
  • Autore: Giovanni Currado
  • I professionisti e il sindacato
  • Autore: Giovanni Currado

Pubblicato in Editoria
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Green pass, in migliaia a Roma contro l'obbligo

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI