Il futuro della lettura al Passaparola 2020

Il futuro della lettura al Passaparola 2020
Leggere, il futuro è il titolo del nuovo Passaparola 2020 del Forum del Libro che quest’anno indaga tendenze e sfide del mondo librario all’epoca del digitale

Il Forum del Libro, Associazione senza fini di lucro promotrice, dal 2006, di attività a sostegno della lettura e rivolta a tutti coloro che sono interessati, a vario titolo, al mondo dei libri, torna anche quest’anno al consueto appuntamento di Passaparola, evento di dialogo sul mondo librario. La locandina di quest’edizione riporta il titolo Leggere, il futuro, e getta così già un ponte tra il bene antico – materiale e tangibile, ma non solo – e un futuro digitale per sua natura potente quanto impalpabile e con cui tutti, volenti o meno, abbiamo acquisito maggior dimestichezza lavorando da remoto, presenziando a videoconferenze, apprendendo e leggendo online causa-pandemia.

Ed è allora online che si svolgerà il Passaparola di quest’anno, con incontri e dibattiti diffusi realizzati con il supporto dei partner RaiRadio3, Rai Cultura, MLOL e Scrittori a domicilio, dalla fine di maggio sino ad ottobre. I canali di diffusione saranno vari: tutti quelli del Forum del Libro (sito internet, Facebook, Youtube, Instagram) e dei partner ufficiali, così da raggiungere un pubblico più ampio e trasversale possibile. Sempre in quest’ottica, risalta l’attività del Passaparola OFF, sezione laterale che allarga il dibattito ai più giovani e chiama in causa celebri blogger, influencer e content creator appassionati di lettura.

Il primo incontro del Passaparola 2020, dal titolo L’Italia dei festival: la piazza e il virtuale, si è tenuto il 28 maggio e ha visto protagonisti Nicola Lagioia, direttore del Salone internazionale del Libro di Torino, Alessandro Barbero, storico e scrittore e Marzia Corraini, editrice e fondatrice del Festivaletteratura di Mantova, coordinati da Marino Sinibaldi; il secondo, L’Italia delle librerie: il futuro tra innovazione e reti, tenutosi il 10 giugno e con ospiti Filomena Grimaldi, libraia, Marco Lupo, libraio e scrittore, Giusi De Luca da Adelphi e Giuseppe Culicchia, scrittore, coordinati da Rocco Pinto, sono entrambi recuperabili sui canali Facebook e Youtube del Forum del Libro.

Si terrà invece il 19 giugno alle ore 18.30 il prossimo incontro L’Italia dei lettori: insieme, vicini e lontani, coordinato da Maria Teresa Carbone e con Simonetta Bitasi, dai Gruppi di lettura di Mantova, Lucia Megli (IC Perlasca-Roma), Anna Maria Montinaro dei Presìdi del Libro e Giulio Mozzi, scrittore. A seguire, il 26 giugno e sempre alle ore 18.30, si terrà un confronto riguardante le Politiche per la lettura: leggere a scuola, con Anna Ascani, Viceministro dell’istruzione, università e ricerca, Flavia Cristiano di IBBY Italia, Maria Pia Veladiano, scrittrice e Giacomo Mazzariol, scrittore, coordinati da Loredana Perego. A seguire si terranno incontri sulla legge del libro con, tra i tanti, Flavia Piccoli Nardelli, Giovanni Solimine, Piero del Soldà e ancora sulle biblioteche scolastiche anche con la preziosa partecipazione di Luciano Canfora.

Per gli incontri del Passaparola OFF invece, il primo si svolgerà il 18 giugno alle ore 18.00 in diretta sul canale Instagram del Forum del Libro e vedrà ospiti Marco Cioni e Guglielmo Scilla, content-creator fondatori del fenomenale gruppo di lettura La setta dei Libri da 36mila followers; seguirà il 24 giugno alle ore 18.00 l’incontro con Chiara Rapaccini e il suo Amori Sfigati, progetto illustrativo digitale che racconta gioie e dolori delle relazioni amorose. Più avanti lungo la stagione si avrà modo di approfondire l’esperienza della Piccola Farmacia Letteraria, la libreria fiorentina di Elena Molini che cura i mali dell’anima con le buone letture e l’esperienza di docente di Elia Bombardelli, giovane professore di matematica dedito alla didattica a distanza sul suo canale Youtube da 300.000 iscritti.

Per gli incontri avvenire, basterà rimanere aggiornati tramite il sito forumdellibro.org e godersi un’estate prospera di spunti di riflessione sul mondo del libro.

Pubblicato in Editoria

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI