La ferocia di Nicola Lagioia vince il Premio Strega 2015

Nicola Lagioia vincitore del Premio Strega 2015 Nicola Lagioia vincitore del Premio Strega 2015 G.Guida - ©agrpress
Il 2 luglio, presso la suggestiva location del Ninfeo di Villa Giulia, è stato eletto il vincitore della sessantanovesima edizione del Premio Strega.

Le votazioni espresse dai 460 aventi diritto composti dagli Amici della Domenica, il corpo votante storico del premio, ai quali si aggiungono 60 lettori forti, selezionati ogni anno da librerie indipendenti italiane associate all’ALI, e 15 voti collettivi espressi da scuole, università e Istituti Italiani di Cultura all’estero hanno indicato come vincitore il libro “la ferocia” di Nicola Lagioia edito Einaudi con 145 voti.

Il romanzo è l’affresco della decadenza di una famiglia borghese di palazziari, i Salvemini, che vive in quella Bari tanto cara all’autore e la ferocia è il clima emotivo che domina tutta la storia, a cui però l’amore, fraterno, fa da contrappeso.

L’autore ha ricevuto da Giuseppe D’Avino, amministratore delegato di Strega Alberti Benevento, il premio di 5.000 euro e la classica bottiglia formato magnum di Liquore Strega. Gli altri libri finalisti hanno totalizzato i seguenti voti:

La sposa (Bompiani) di Mauro Covacich, voti 89

Storia della bambina perduta (e/o) di Elena Ferrante, voti 59

Chi manda le onde (Mondadori) di Fabio Genovesi, voti 37

Come donna innamorata (Guanda) di Marco Santagata, voti 37

L’evento è stato seguito in diretta Rai, condotta da Concita De Gregorio, ed è stata proprio la diretta a stravolgere il consueto svolgimento dell’elezione del vincitore, per cui ogni cento voti letti si aggiorna la storica lavagna che porta ancora impressi, sotto i nomi dei partecipati, i nomi degli scrittori delle precedenti edizioni. Così, Francesco Piccolo, vincitore del Premio Strega 2014 e quindi di diritto presidente di giuria per l’attuale edizione, ha deciso, dopo lo spoglio dei primi 200 voti, di dare direttamente il risultato finale consentendo finalmente a Nicola Lagioia l’immancabile sorsata del liquore Strega.

  • Francesco Piccolo
  • Autore: G.Currado © Agrpress
  • Concita De Gregorio
  • Autore: G.Currado © Agrpress

{media load=media,id=172,width=400,display=link,list_item_heading=4} 

Pubblicato in Editoria

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI