La festa degli oggetti

Incarta un oggetto che ti somiglia e portalo con te.Lo scorso 28 Ottobre presso il Caffè letterario di Roma, la casa editrice nottetempo e le Biblioteche di Roma hanno realizzato una serata davvero carina e originale. Traendo ispirazione dal libro di Eleonora Sottili Il futuro è nella plastica, la festa prevedeva uno scambio di oggetti tra persone che non si conoscevano.
 
il_futuro_e_nella_plasticaIncarta un oggetto che ti somiglia e portalo con te.
Lo scorso 28 Ottobre presso il Caffè letterario di Roma, la casa editrice nottetempo e le Biblioteche di Roma hanno realizzato una serata davvero carina e originale. Traendo ispirazione dal libro di Eleonora Sottili Il futuro è nella plastica, la festa prevedeva uno scambio di oggetti tra persone che non si conoscevano.
E così è stato: le letture dei racconti inediti di Matteo Nucci, Antonella Lattanzi e la stessa Eleonora Sottili, si sono alternati ai vari scambi, dai quali si sono formate delle coppie. C'erano libri, cd, candele, cioccolata, fiori fatti a mano, girandole, oggetti di ogni tipo; alcuni più originali, altri meno, qualcuno ha anche raccontato il significato dell'oggetto portato.
Il romanzo di Eleonora Sottili racconta la storia di un assicuratore che ogni volta che entra in casa dei suoi clienti, prima di andare via, porta con sé un oggetto per lasciarlo nella casa del cliente successivo, al quale porta via qualcos'altro. In questo modo Arturo, il protagonista, costruisce un percorso unendo le persone e le cose. Da qui l'idea dello scambio durante la serata organizzata per la presentazione del libro, con le letture –anch'esse legate ad un oggetto- di Matteo Nucci che con il suo romanzo Sono comuni le cose degli amici, è arrivato tra i finalisti al Premio Strega 2010 e di Antonella Lattanzi, una scrittrice emergente al suo romanzo d'esordio, Devozione.
Una serata diversa, che ha offerto alle persone la possibilità di conoscersi, di parlare e allo stesso tempo di ascoltare bei racconti, interessanti e scritti molto bene.
 
Aspettiamo volentieri la prossima edizione.
Silvia Preziosi
 

{{google}}
Pubblicato in Editoria

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI