L'estraneo: diventare adulti nel paese dei balocchi

Minimum Fax presenta nella cornice di San Lorenzo Estate 2012 il romanzo d'esordio di Tommaso Giagni, che descrive un giovane alla disperata ricerca della possibilità di crescere e diventare finalmente un adulto, nonostante sia circondato da esempi di eterni ragazzi che non sono mai davvero cresciuti.

tommasogiagni-l-estraneo

Crescere, attraversare le stagioni della vita, diventare una persona, definire la propria identità. Questo il tema del romanzo d'esordio, di Tommaso Giagni intitolato L'estraneo. Giovane scrittore che vanta già ben due pubblicazioni per la casa editrice Minimum Fax,e ha presentato presso piazzale del Verano il suo ultimo libro  durante il San Lorenzo Estate 2012. Nel clima giovane, dinamico e studentesco della manifestazione romana, che animerà l'estate di uno dei quartieri più amati dai giovani, Giagni ha evidenziato il leit motiv del suo romanzo; definito "di formazione". La ricerca dell'identità è il tema centrale: il protagonista dopo essere stato lasciato dalla sua ragazza Alba, decide di cambiare la propria vita, allontanandosi dalla Roma delle rovine, del centro storico, dei localini e frequentata dalla gente bene; per ritrovarsi nel comprensorio G, di una archetipica-stereotipica periferia in cui deve convivere con un coinquilino narcisista e ossessionato dal culto del corpo. Estraneo nella Roma degli amori adolescenziali e borghese, il protagonista, si ritrova ad "essere un diverso" anche nella periferia: dove la vita assume risvolti completamente differenti e dinamiche polari rispetto alla Roma fino ad allora conosciuta dal protagonista. Ritratto di una gioventù che tenta disperatamente di passare alla fase adulta della propria esistenza. Una gioventù, quella rappresentata dal ragazzo senza nome e, per l'appunto estraneo, che denuncia un cattivo costume della società contemporanea: quello di non crescere mai davvero, di restare sempre intrappolati in un circolo di ripetizioni, di comportamenti, di stili di vita che bloccano i personaggi e li cristallizzano nella loro infinita adolescenza. Soprattutto gli adulti, infantili e spesso inadeguati a fornire esempio valido di come affrontare la vita nelle sue differenti stagioni. In questo mondo divenuto una grottesca fiera dell'apparire, del consumismo sfrenato, l'estraneo cercherà un suo rito di passaggio che gli consenta di maturare e di definirsi, almeno ai suoi occhi, come se stesso e non come perfetto sconosciuto.

Luigi Paolicelli

Pubblicato in Editoria

Fotonews

Carlo Verdone sul Red Carpet di RomaFF

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI