Mauro Mazza presenta "Il destino del papa russo" a Spazio5

Foto della presentazione Foto della presentazione
Giovedì 19 maggio l'ex direttore del Tg2 Mauro Mazza ha presentato il libro "Il destino del papa russo" nella sede di Spazio5 in via Crescenzio 99d.

Il romanzo, uscito un mese fa, narra una storia tra il passato di venti anni fa e il futuro dei prossimi venti, dove un papa russo amico d'infanzia di Vladimir Putin prenderà il posto di papa Bergoglio.

"Il nuovo papa troverà una chiesa divisa che cercherà di riunire mantenendo una filosofia cattolica affiancata però dalla religione ortodossa" dichiara l'autore.

Il nome del protagonista è papa Metodio, che sarà al centro di ogni tentativo di scandalo, come la sua conversazione con Putin o il fatto di aver portato con sè una bella governante dell'est Europa.  

La presentazione è stata mediata da Fabio Grisanti.

Pubblicato in Editoria

Fotonews

Quentin Tarantino alla Festa del Cinema di Roma

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI