Teatro Valle: Ingmar Bergman “Il Maestro Raccontato”

Il 22 febbraio, Francesca Picozza in collaborazione con Sovera Edizioni, l’Ambasciata Svedese e Il Circolo Scandinavo, presenta Ingmar Bergman “Il Maestro Raccontato”, primo volume di una preziosa collana dedicata al cinema e ai suoi autori più significativi.

Il

Bergman-teatro-valle

22 febbraio 2013 alle ore 20:00, Francesca Picozza in collaborazione con Sovera Edizioni, l’Ambasciata Svedese e Il Circolo Scandinavo, presenta Ingmar Bergman “Il Maestro Raccontato”, primo volume di una preziosa collana dedicata al cinema e ai suoi autori più significativi. L’intento dell’autrice è condividere la sua esperienza scandinava con la comunità teatrale romana che si trova in un momento di significativa rimessa in discussione artistica. La presentazione del volume, che avverrà sul palcoscenico del Teatro Valle Occupato, con interventi dell’autrice stessa, sarà l’occasione per aprire un dibattito sulle modalità di approccio alla messa in scena e l’attività teatrale di I. Bergman, finora poco conosciuta in Italia. Registi, attori, drammaturghi interverranno quindi alla discussione, condividendo ricordi e testimonianze sull’influenza che Ingmar Bergman ha avuto sulla loro crescita artistica e personale.
la Svezia e l’Italia, così lontane e così diverse per approccio e stile, si confrontano sulle rispettive tradizioni artistiche. Il Nord e il Sud del mondo teatrale e cinematografico europeo s’incontreranno/ scontreranno sul palcoscenico. Il pubblico verrà coinvolto in un dibattito che ci auguriamo apra nuove possibilità di dialogo e contaminazioni tra culture diversissime .
Interverranno alla tavola rotonda
Stig Björkman, regista cinematografico, studioso e amico intimo di Bergman; Caroline Von Rosen, parente di Bergman; Valerio Binasco, regista e attore tra i più rappresentativi e ispirati del panorama italiano, sarà portavoce dell’odierna condizione del teatro italiano e di come sta cambiando; Aldo Garzia, giornalista e scrittore, ha pubblicato sulla Svezia vari saggi e un primo libro su Bergman: Fårö, la Cinecittà di Ingmar Bergman (2001); Maurizio di Rienzo, giornalista e critico cinematografico consulente e responsabile di sezioni ed eventi per Festival nazionali e internazionali; Claudia Iacometti, direttore editoriale di Sovera Edizioni; Francesca Picozza, autrice del volume
In chiusura della serata la proiezione del documentario “Fanny e Alexander” di Stig Björkman

Pubblicato in Editoria

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI