Che Guevara, foto inedite della morte custodite in scatola di sigari

Che Guevara, foto inedite della morte custodite in scatola di sigari
A 47 anni dalla sua morte, spuntano otto foto inedite di Ernesto Che Guevara, immortalato senza vita dopo essere stato ucciso in Bolivia.

Secondo quanto si è appreso, le foto sono state scattate da Marc Hutten - il corrispondente della France Presse che fu l'unico giornalista a documentare l'uccisione del Che - e sono state ritrovate in una scatola di sigari da Imanol Arteaga, il nipote di un sacerdote spagnolo ex missionario in Bolivia, a cui il fotografo affidò copie delle sue immagini, temendo non poterle portare fuori dal Paese. 

Due degli otto scatti custoditi dal sacerdote in una scatola di sigari ritraggono anche Tamara Bunke, la guerrigliera germano-argentina uccisa in uno scontro a fuoco in Bolivia quasi tre mesi prima della morte di Guevara. Le altre foto, precisa Arteaga, "sono o molto note, o riconoscibili, ma anche differenti". La qualità delle immagini, e il fatto che foto a colori siano state stampate in bianco e nero, confermano che sono state sviluppate in tutta fretta.

Pubblicato in Fotografia

Fotonews

Festa dell'Europa 2022

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI