Commissaria Gabriel inaugura a Roma: L'Europa unita e i suoi protagonisti.

Commissaria Gabriel inaugura a Roma: L'Europa unita e i suoi protagonisti.
Inaugurata a Roma la mostra fotografica “L'Europa Unita e i suoi protagonisti – La firma dei Trattati di Roma nel 1957: 65 anni di pace”, alla presenza della Commissaria europea per l'innovazione, la ricerca e l'istruzione Mariya Gabriel e 27 Ambasciatori dei Paesi dell’Unione Europea, accolti dal Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma Capitale, Pierluigi Sanna che insieme alla Commissaria europea ha tagliato il nastro e dato il via alla mostra fotografica realizzata con le immagini di Carlo Riccardi.

La mostra fotografica ripercorre i momenti cruciali del processo di integrazione europea, volgendo l’attenzione ai personaggi storici che ne furono fautori e che contribuirono, grazie al loro impegno, al mantenimento della pace in Europa per intere generazioni.
Organizzata nell’ambito delle celebrazioni dell’anniversario della firma dei Trattati di Roma (25/03/1957), la mostra voluta dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea in collaborazione con la Città metropolitana di Roma Capitale e l’Archivio Riccardi.
L'esposizione è stata ideata e curata da Maurizio Riccardi e Giovanni Currado e rimarrà aperta al pubblico presso Palazzo Valentini, in via Quattro Novembre 119A (vicino Piazza Venezia) fino al 22 aprile tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 18.00.

Pubblicato in Fotografia

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Informativa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.