Due sguardi sull’Italia. Un secolo di fotografia tra le immagini di due boemi

Due sguardi sull’Italia. Un secolo di fotografia tra le immagini di due boemi
K & K: František Krátký e Pavel Kopp, due sguardi sull’Italia. Un secolo di fotografia tra le immagini di due boemi: František Krátký e Pavel Kopp, in mostra al Museo di Roma in Trastevere dal 25 settembre al 15 novembre 2015.

L’obiettivo dell’evento è porre in relazione 40 inquadrature italiane del celebre fotografo e pittore boemo František Krátký, vissuto tra il XIX e il XX secolo, con altrettanti scatti del contemporaneo e affermato Pavel Kopp, nelle cui istantanee è possibile riconoscere un forte legame con l’Italia ove, negli anni ’90, ha lavorato come diplomatico dell’appena costituita Repubblica Ceca. 

Nelle fotografie dei due artisti, poste a confronto, si riconoscono spaccati del paesaggio italiano simili per tema, ma distanti tra loro cronologicamente, così da poter suggerire allo spettatore una rappresentazione comparativa dei cambiamenti urbanistici e sociali di alcune località della Penisola tra la fine dell'Ottocento e gli ultimi decenni del Novecento. Dalle campagne alle piazze, dai vicoli ai cortiletti di un’Italia “d’altri tempi”, lo spettatore è proiettato in una trama di storie umane dai contorni sfumati e indefiniti, tali da dare voce ai ritratti di quegli uomini, donne e bambini che animano, con la loro presenza, le immagini scattatedai due fotografi ed esposte in mostra.

Mostra a cura di Cesare Colombo e ideata da Pavel Scheufler.

La mostra inaugurerà Giovedì 24 settembre alle ore 18.00, e sarà disponibile al pubblico fino al al 15 novembre 2015. 

Per informazioni su orari e costi visita: Museo di Roma in Trastevere

 

 

 

Pubblicato in Fotografia

Fotonews

Festa dell'Europa 2022

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI