“Flamenco, Flamenco” - Mostra fotografica di Fiaccavento e D’Agostino

Sarà visitabile sino al 15 settembre , presso la Fabbrica San Domenico  di Molfetta (piazza Municipio) “Flamenco, Flamenco” la mostra fotografica di Silvio D’Agostino e Luca Fiaccavento. L’esposizione rientra nella seconda edizione di “Vento Flamenco… veleggiando tra mare e culture mediterranee”

flamencoSarà visitabile sino al 15 settembre , presso la Fabbrica San Domenico  di Molfetta (piazza Municipio) “Flamenco, Flamenco” la mostra fotografica di Silvio D’Agostino e Luca Fiaccavento. L’esposizione rientra nella seconda edizione di “Vento Flamenco… veleggiando tra mare e culture mediterranee” il festival internazionale organizzato con la direzione artistica di Daniela Mezzina dell’associazione culturale Flamenco del Sur, patrocinato dal Comune di Molfetta, Provincia di Bari,  Regione Puglia, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Circolo della Vela di Molfetta .

Quest’anno la rassegna si propone di avvicinare ancora di più la gente all’arte del flamenco in tutte le sue espressioni, la mostra è un' anteprima del Festival  e nasce con il desiderio di mettere a contatto le realtà flamenche più rappresentative;  di qui  la scelta di allestire dall’1  al 15 Settembre, in un percorso fotografico  gli scatti d’autore.
Filo conduttore di questa edizione sarà il racconto per immagini dell’arte flamenca che trascinerà  il pubblico in un vortice di emozioni, sentimenti e passioni.
Nell’esposizione si alternano gli scatti dei più grandi artisti a livello mondiale, Silvio D’Agostino giovane fotografo e creativo molfettese  con riproduzioni per immagini di Luisa Palicio, Alicia Marquez e Ramon Martinez e Luca Fiaccavento, fotografo di scena con l’interpretazione “a scatti” di  Fuensanta La Moneta, Pastora Galvan, Rafael Campallo e Isabel Bayon.

Nel percorso fotografico sono state allestite le “letras flamenche”, un modo per raccontare meglio attraverso le strofe cantate dai cantaores la tradizione popolare andalusa e gitana e alle “Coplas” terzine liriche tratte dal libro  “Cento Coplas flamencas” della professoressa Laura Cervini studiosa dell’Università degli Studi Aldo Moro di Bari.

La mostra sarà visitabile dal 1 al 15 settembre, tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle  18 alle 22.

Pubblicato in Fotografia
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

La Pellicola d'Oro 2022