Hitler in Italia. Scatti ritrovati in un mercatino

Hitler a Napoli Hitler a Napoli
Matt Ames, un dottorando americano a Roanoke, in Virginia, negli Stati Uniti, acquistando una manciata di vecchi rullini per circa 10 dollari in un mercatino dell'usato, ignorando il loro contenuto, si è ritrovato davanti agli occhi il golfo di Napoli, il Vesuvio, scorci del capoluogo campano e ritratti dei suoi abitanti e un sorprendente documento storico: il passaggio in auto di Hitler, seduto accanto al Re Vittorio Emanuele III.

Sono stati proprio gli scatti con protagonista il corteo del Führer ad aiutare Ames con la collocazione temporale delle immagini ritrovate.
Ignoto è invece il nome del fotografo autore degli scatti, che sono in tutto 500. Oltre alle immagini di Napoli i rullini ne contenevano alcune di Venezia, di Manhattan e di un vecchio stabilimento della Mobil Oil.

Pubblicato in Fotografia

Fotonews

Festa dell'Europa 2022

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI