La mostra “I colori di Berlino” a Spazio5

La mostra “I colori di Berlino” a Spazio5 foto Carmelo Daniele
Si svolgerà giovedì 13 dicembre 2018 nella sede di Spazio5 - via Crescenzio 99/d, a pochi metri da piazza Risorgimento e non lontano dalla metro Ottaviano - a Roma il vernissage della mostra fotografica “I colori di Berlino”. Fotografie di Carmelo Daniele, Isabelle Daniele e Maurizio Porro.

Berlino, capitale della Germania che da quasi trent’anni anni fa, dopo la caduta del Muro, si è aperta a nuova gente arrivata da ogni parte del mondo, viene sovente raffigurata come una città “in bianco e nero”. Invece qui i tre artisti hanno scelto il colore come il filo conduttore per questa mostra. I colori di Berlino, ė un viaggio per immagini attraverso quei luoghi, di cui i cittadini e i turisti di questa città, dopo la riunificazione, si sono riappropriati.

I tre fotografi, con il loro singolare punto di vista, raccontano la quotidianità di questi luoghi che sono stati “terre di nessuno”, fra la parte occidentale e quella orientale della città, rimaste deserte fino all’inizio di novembre del 1989. Tali luoghi ed i loro colori fanno da sfondo ai quaranta scatti fotografici di cui si compone la mostra.

Carmelo Daniele ha iniziato il suo percorso di artista visivo molti anni fa da creativo del web. Poi il desiderio di scoprire, la voglia di emozionare ed il gusto di catturare in un fotogramma l’impalpabile significato delle cose lo hanno spinto verso la fotografia come espressione creativa. Le istantanee di Carmelo custodiscono un raggio di luce che emerge all’interno del prosaico fluire della vita, perché tutti i suoi scatti seppur presi dalla quotidianità, contengono sempre un elemento di poesia. Ogni fotografia descrive una realtà, che per quanto consueta fino all’apparentemente banale, o testimone di un degrado tutto contemporaneo, porta con sé l’elemento di riscatto; un particolare che a prima vista sembra inconsapevole o casuale, ma che a ben guardare condensa tutta la bellezza e la straordinarietà del vivere.

Mostre ed esposizioni
Tourist Spazio Bici (via Adriano Balbi 2C, Roma, 21 aprile - 26 maggio 2018)
Naturae (IPSAR, Roma, 19 - 29 gennaio 2017)
Sintesi (via del Corso 528, Roma, 20 - 27 ottobre 2016)
Superfici, Personale di Paola Falini  (Sala Bregno, Piazza del Popolo 12, Roma, 15 - 25 ottobre 2015)
Strange Days, Collettiva fotografica Vino Bono (via A. Riboty 8, Roma, 8 - 30 giugno 2015)
Percorsi francesi: da Parigi al Poitou-Charentes (Spazio5, via Crescenzio 99d, Roma, 20 aprile, 4 maggio 2012)

 

Isabella Daniele scopre la fotografia quasi per caso nel 2005 muovendo i primi passi, o meglio, i primi scatti, con una piccola compatta. Subito si rende conto che quella passione la porterà lontano e nel giro di un anno fa il grande passo passando ad una reflex “seria”. Ogni viaggio da allora è con la sua inseparabile Canon alla quale affida pensieri ed emozioni provando a realizzare scatti in grado di raccontare. Ama lasciarsi catturare dai paesaggi urbani e dalla quotidianità che ogni città può donare.

Mostre ed esposizioni

La nostra Roma attraverso 4 fontane (Spazio5, via Crescenzio 99d, Roma, 10 - 17 marzo 2018)
Percorsi francesi: da Parigi al Poitou-Charentes (Spazio5, via Crescenzio 99d, Roma, 20 aprile, 4 maggio 2012)

 

Maurizio Porro è uno Street Photographer, attraverso immagini cerca di raccontare piccole storie, relazioni umane e connessioni tra ambiente e persone. La sua passione per la fotografia e, in particolare, per questo genere, lo fa sentire vivo, perché attraverso di essa riesce a scoprire parti di se stesso che a volte dimentica di avere.

 

Nel corso del vernissage della mostra verrà presentato il libro di Simone Gaballo A Berlino va bene, pubblicato da Ultra (Roma) nella collana “Ultra novel” e disponibile in libreria e online da agosto 2018. L’autore verrà intervistato da Monia dell’Unto.

 

Pubblicato in Fotografia

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.

Fotonews

Camminare Roma a Spazio5

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI