NO VIOLENCE - FACEWALL contro la violenza sulle donne

"No violence" contro la violenza sulle donne "No violence" contro la violenza sulle donne
No Violence, progetto del fotografo Michele Simolo, giovedì 4 agosto 2016 attraverso la fotografia ha affrontato un argomento delicatissimo, quello della violenza sulle donne, con immagini molto significative. Le foto  come un pugno nello stomaco rappresentano episodi di quella violenza che ormai sembra non conoscere più confini.

In una calda  serata d'estate l'isola Tiberina si è  tinta di rosso. Tutte le protagoniste hanno indossato abiti di Carnevali Spose o vestiti rossi, facendo dell'isola, simbolo della movida romana, un unica macchia di colore rosso. Dopo una breve presentazione del progetto da parte dell'autore e  di alcuni ospiti è stato lanciato un forte messaggio contro l'indifferenza. Subito dopo il videoclip di immagini altamente significative simbolo del NO VIOLENCE , la serata è proseguita con numerosi messaggi e testimonianze.

Numerosi gli ospiti e le protagoniste del progetto No Violence che hanno risposto a tale appello: Roberta Aguzzi, Rossella Ambrosini, l’onorevole Michele Baldi, Nadia Bengala, Valentina Blandino, Roberta Calciati, Conni Caracciolo, Maura Caroti, l'avvocato Antonio Castellani, Gabriella Chiarappa,  Iolanda Cipriani, Emanuela Corsello, Mauro Crisari, Athos De Luca, Paola Desine, Gio Di Giorgio, Antonietta Di Vizia, le modelle Andreea Duma e Lara Basso, Charice Gozales  della ViaROMA34 Gioielli - la quale ha fatto omaggio di alcuni oggetti pregiati -, Loredana Gutta, Resy Kisha, Star Elaiza (Ely Ligouri), Barbara Lolli, Vanessa Jay Mulder, Daniele Pacchiarotti, Fabrizio Pacifici, l’onorevole Antonio Paris, il direttore dell'isola Ginori Elena Parm, Chiara Pavoni, Francesca Piggianelli, Sonia Radaelli, Floriana Rignanese, Antonella Salvucci, Katia Santantonio, Roberta Sansò,  Cosetta Turco, Georgia Viero, William Vittori ed Erno Rossi, e molti altri che hanno voluto “metterci la faccia”.

Nel corso della serata è stato  presentato il nuovo progetto WWW.FACEWALL.IT, connesso al progetto No Violence, dove ognuno può “mettere la propria faccia” per dire NO.

Un significativo messaggio è arrivato dalla presenza del grandissimo fotografo novantenne Carlo Riccardi - che compirà novant’anni il 3 ottobre 2016 -, il quale, con le sue tele e dipinti con la rappresentazioni di impronte di mani ha lanciato uno slogan: ”Diamoci una mano”. Solo in questo modo potremo - e dovremo - combattere la violenza.

La serata, fra emozioni e moltissimi scatti fotografici, si è conclusa con un messaggio della canzone rap No Violence, scritta e composta dal maestro Tosi e cantata dal rapper G&G . La serata è stata condotta da Angelo Martini. Fotografi  Giorgio Algherini e Renata Marzeda.

Nel settembre 2016 verranno comunicate altre date per continuare a dire “NO VIOLENCE” mettendoci la faccia su FACEWALL.

Pubblicato in Fotografia

Fotonews

Paillettes sorridenti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI